rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Rg Ticino all'esame Lavagnese. Costantino: "Scontro diretto, concentrazione massima. Noi siamo pronti"

Costantino predica concentrazione per lo scontro diretto tra Rg Ticino e Lavagnese

L'Rg Ticino è atteso da una sfida fondamentale che può dire tantissimo in ambito generale della classifica. Tra le mura amiche arriva la Lavagnese, in quello che è a tutti gli effetti uno scontro diretto. Ottenere tre punti vorrebbe dire tantissimo per i verdegranata in ottica salvezza oltre che per vendicare la pesante sconfitta dell'andata. Mister Costantino ha le idee chiare: “Come ogni scontro diretto, sarà una partita molto difficile. È come se fosse una gara secca: per noi vincerla sarebbe determinante, potrebbe alla fine risultare una vittoria decisiva".

Prosegue: Sappiamo di affrontare un avversario che giocherà il tutto per tutto e per il quale nutriamo grande rispetto. Giocatori come Romagnoli, Valenti, Lombardi sono di grande valore: sicuramente all’inizio del campionato per loro l’obiettivo era diverso, ma la classifica oggi dice che i punti sono importanti per entrambe le squadre. Sono certo che i miei ragazzi faranno una grande partita, perché lo vedo da come si sono preparati. Ma il giudice supremo sarà il campo: sarà una gara molto complicata da affrontare, servirà la massima concentrazione. Ma siamo pronti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rg Ticino all'esame Lavagnese. Costantino: "Scontro diretto, concentrazione massima. Noi siamo pronti"

NovaraToday è in caricamento