rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Calcio

Novara atteso dalla trasferta col Saluzzo. Marchionni: "Non sottovalutiamo l'avversario"

Le parole di mister Marchionni per la sfida contro il Saluzzo

Momento importante per il Novara allo sprint finale per la promozione. Domani l'occasione di ottenere altri tre punti importanti contro il Saluzzo fanalido di coda, ma è proprio questo fattore a preoccupare mister Marchionni: "L’insidia di questa gara può essere proprio pensare che si gioca contro l’ultima in classifica. Quando si incontrano le grandi squadre è facile preparare la partita tutta la settimana, invece quando si incontrano squadre di bassa classifica, l’insidia più grossa è proprio tralasciare tutto e fare una settimana non al massimo. Però io sono contento dei ragazzi e di come si sono allenati, hanno capito che sono rimaste poche partite, abbiamo il nostro futuro in mano e dipenderà da noi. Domani non bisogna sbagliare.

Sulla condizione generale della squadra: "Sono contento che piano piano stanno recuperando tutti, però bisogna valutare le singole situazioni giorno dopo giorno. è inutile affrettare i tempi e rischiare per una partita per poi non giocare le ultime. Vuthaj è dispiaciuto per la squalifica, ci teneva a rientrare e aiutare la squadra, ha dimostrato di essere fondamentale per noi ma chi giocherà al suo posto avrà la possibilità di dimostrare quanto vale, come contro la Caronnese. Tentoni è molto importante per noi, c’è sempre stato, sta facendo bene ma chi giocherà al suo posto non lo farà rimpiangere. Gonzalez fin quando sta bene gioca, sta facendo gli straordinari in questo momento di difficoltà ma se li fa in questo modo ben venga. La squadra domani dovrà interpretare al meglio la partita per cercare di capire quali situazione creare per portare a casa il risultato su un campo che è molto diverso dal nostro. Sarà una partita difficile, è normale che giocando contro il Novara da ultimi in classifica ci terranno a fare bella figura”, conclude il tecnico in conferenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara atteso dalla trasferta col Saluzzo. Marchionni: "Non sottovalutiamo l'avversario"

NovaraToday è in caricamento