rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Sport

Calcioscommesse: Novara deferito, assieme a Siena e Atalanta

Le tre società di Serie A andranno a processo per presunti illeciti risalenti alla passata stagione in B. Tesser: "Non ci posso credere e non ci voglio credere"

Calcioscommesse: oltre a Siena ed Atalanta, deferito anche il Novara Calcio. Si salva, invece il Chievo.

La società del presidente Carlo Accornero è stata deferita per responsabilità oggettiva, a causa di presunti illeciti risalenti alla passata serie B.

La notizia ha scosso il tecnico azzurro Attilio Tesser: "Non ci posso credere e non ci voglio credere - ha dichiarato Tesser -. Se davvero dovessi scoprire che qualcuno dei miei ragazzi ha fatto le cose che si leggono sui giornali, sarebbe per me la più grossa delusione sportiva".

Tra i 61 tesserati deferiti ci sono, infatti, anche Bertani, Shala, Ventola, Fontana e Coser.

"Bisogna aspettare di vedere le carte - ha detto il proprietario Massimo De Salvo - per capire meglio cosa potrebbe essere accaduto. Se qualcuno ha sbagliato, è giusto che paghi".

"Sarà un mercato strano - ha commentato il direttore sportivo Cristiano Giaretta - perché se il numero dei giocatori implicati corrisponderà a quanto si legge sui giornali, allora molte società dovranno rifare la squadra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcioscommesse: Novara deferito, assieme a Siena e Atalanta

NovaraToday è in caricamento