Centro Judo Novara: un fine anno ricco di appuntamenti

Allenamento prima di Natale e poi lo stage "Natale judo camp" per gli atleti del sodalizio novarese

Un fine anno denso di appuntamenti per il Centro Judo Novara. Prima di Natale, domenica 22 dicembre, a Gozzano novaresi protagonisti di un allenamento che ha riunito società proveniente da Piemonte e Lombardia coinvolgendo le classi pre agonisti, confrontandosi in giochi, esercizi e combattimenti con cosegna di una coppa a tutti i partecipanti da parte di Babbo Natale e ricca merenda. Il gruppo novarese era formato da Aurora e Samuele Trevisan, Gabriele Tiberi, Loris D’Onofrio, Massimo Tiraboschie Giorgia Autieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo evento, che ha visto la presenza di parte della squadra agonistica con Marco e Simon Vestali, Luca e Paolo Scaringi, Guglielmo Barbiere e Zoe Sirica, è iniziato giovedi 26 dicembre , al palazzetto dello Sport di Bardonecchia, dando vita al ventiquattresimo stage denominato “Natale Judo Camp”, tradizionale occasione per scoprire le tecniche di alcuni campioni internazionali e nazionali concludendosi domenica 29 Dicembre.
Ottocento i judoka partecipanti divisi per età, categorie e cinture, provenienti da sette
nazioni: Portogallo, Vietnam, Ungheria, Israele, Polonia, Francia, Spagna e Italia.
Molto qualificato il lotto degli istruttori, per anni indiscussi protagonisti  del judo mondiale e ora esperti tecnici, che sono stati: Varlam Liparteliani, argento Olimpico a Rio 2016 e vincitore di ben cinque medaglie ai Campionati  del Mondo, per ben tre volte campione europeo e, per la prima volta in assoluto in  Italia, Ki Chu Wang, due volte campione del mondo, argento olimpico a Pechino 2008 e vincitore delle Universiadi, uno dei campioni più tecnici della storia del judo coreano, infineJeon Ki Young, vincitore di un oro olimpico e tre volte campione del mondo, uno dei più grandi judoka di sempre, nella Conca in veste di Special Guest. Il tecnico Flavio Vestali spiega che questo stage è servito per iniziare al meglio la seconda parte della stagione che in meno di 6 mesi vedrà la società novarese partecipare a quasi tutte le Finale dei Campionati Italiani nelle rispettive Categorie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

  • Novara, è morta a 69 anni la pediatra Giuseppina Luoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento