rotate-mobile
Sport

Igor Volley: le novaresi vincono contro il Crovegli e custodiscono il primato

Ieri, domenica 3 marzo, la formazione di Stefano Colombo è stata di scena nelle nuova casa del Crovegli, a Rivalta, nella quale si è imposta per 2-3, proseguendo così la sua ascesa

Un'altra vittoria per la Igor Volley Novara, che resta in cima alla classifica e custodisce il proprio primato.

Mancano solo sette giornate al termine del campionato di serie A2, che regala sempre e comunque qualche sorpresa ma che deve ancora narrare la fase calda della stagione. L'equilibrio c’è e i lievi movimenti in classifica lo provano.

Ieri, domenica 3 marzo, la formazione di Stefano Colombo è stata di scena nelle nuova casa del Crovegli, a Rivalta, nella quale si è imposta per 2-3. Fuori Bramborova per riposo precauzionale.

Primo set, Novara entra in punta di piedi (4-1, 6-3, 7-6, 7-8) poi agisce con maggiore irruenza (8-12, 11-16, 13-18), quindi - fuori Rosso per distorsione alla caviglia - cede il passo debolmente (17-21, 19-22) e si aggiudica in ogni caso il set per 22-25.

Si ricomincia statiche e bilanciate (5-4, 11-10, 14-13). Poi le novaresi vengono tenute a bada fino alla fine (25-21). Stessi ritmi nel terzo set (6-4, 14-12, 25-19).

La quarta frazione vede avanti ancora le padrone di casa (4-2) ma le ragazze di Colombo reagiscono e si portano in vantaggio (11-13, 16-19), mantenendosi alla guida sino al 19-25.

Le due formazioni affrontano il tie break con la stessa grinta (1-7, 4-8, 4-10) ma è la Igor ad aggiudicarsi il match (10-15). Le giallorosse di Baraldi cercavano di riscattarsi dopo il pesante 0-3 nel derby contro le Terre Verdiane. E ci sono quasi riuscite.

"Volitive le padrone di casa - ha commentato il coach Colombo - contro le quali abbiamo conquistato due punti meravigliosi. Tanti gli acciacchi e i freni inaspettati ma ancora oggi confermo di avere l’onore di essere alla guida di un gruppo capace, di una squadra forte e coesa".

"Merito sicuramente alle avversarie - ha aggiubto il gm Enrico Marchioni - che hanno approfittato dei nostri errori ma la squadra tutta ha reagito in modo deciso compiendo un capolavoro. Sono sicuramente due punti guadagnati e andiamo avanti per la nostra strada".

La prossia sfida, ancora fuori casa, sarà contro la Cedat 85 San Vito, in programma per il prossimo 10 marzo. Mentre le novaresi rientreranno di nuovo allo Sporting Village il 24 marzo contro Volley Soverato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Igor Volley: le novaresi vincono contro il Crovegli e custodiscono il primato

NovaraToday è in caricamento