Sport

Igor Volley: Egonu e Plak al "top" al World Grand Prix

Le due giocatrici azzurre al vertice nella classifica "marcatori" 

Paola Egonu in campo

Un World Grand Prix da protagonista per Paola Egonu, che ha trascinato l’Italia alla qualificazione alla Final Six attestandosi al secondo posto nella classifica "marcatori" con 149 punti messi a segno. Quattro appena meno della serba Brankica Mihajlovic (che ha giocato più partite dell’azzurra), con un altro talento azzurro al vertice della graduatoria: al terzo posto del ranking c’è infatti Celeste Plak (142 punti), che ha portato la propria Olanda all’atto finale della manifestazione. Primato assoluto per Paola Egonu nella statistica degli attacchi vincenti (49,8% per lei) e anche negli ace messi a segno: ben 16, uno ogni due set disputati.

Per la Igor Volley è un World Grand Prix da protagonista: tutte e cinque le atlete azzurre impegnate (Bonifacio, Chirichella ed Egonu con l’Italia, Plak con l’Olanda e Gibbemeyer con gli Usa) si sono qualificate per l’atto finale della manifestazione, in programma dal 2 al 6 agosto a Nanchino (Cina). Nei prossimi giorni saranno resi noti i due gironi e il programma delle gare (la formula prevede due gironi da tre, semifinali e finali).

Intanto, si conclude con un positivo nono posto l’avventura ai Mondiali under 20 dell’Italia di Giorgia Zannoni. Nell’ultimo atto della manifestazione, le azzurrine si sono imposte sulla Serbia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Igor Volley: Egonu e Plak al "top" al World Grand Prix

NovaraToday è in caricamento