Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport

Tennis internazionali di Todi, Fonio fuori agli ottavi

Il torneo metteva in palio 50mila dollari

Giovanni Fonio

Giovanni Fonio, n.1 del Club Piazzano, esce a testa alta dagli Internazionali di Todi, torneo Challenger dotato di 50mila dollari di montepremi, disputato nella città umbra nella scorsa settimana con la partecipazione di atleti compresi tra la 145° e la 228° posizione della classifica Atp.

Il tennista novarese, presentatosi al torneo dall’alto del suo best ranking di n. 472 Atp, è entrato in gara da n.4 del tabellone delle qualificazioni, guadagnandosi l’accesso a quello principale battendo nell’ordine prima il colombiano Mendoza (6-1/6-1) e poi il reatino Balzerani (6-3/6-3).

Nei sedicesimi di finale è arrivato il colpo grosso di Fonio che si è imposto 6-4/6-3 al n.8 del seeding, il ligure Lorenzo Giustino, n.228 Atp.

Il suo cammino purtroppo però si è fermato poi agli ottavi dove il portacolori del Club novarese è stato sconfitto dal quotato americano Rischard per 6-3/6-4. Il risultato ottenuto nel torneo di Todi però potrebbe permettere al ventiduenne novarese di dare la scalata alla permanenza fissa nel circuito ATP Challenger. “A Todi ho sempre giocato bene – sono state le parole del tennista del Piazzano – e quindi credo tutto sommato di dover essere soddisfatto del risultato e del gioco che ho espresso sul campo. Questo mi dà consapevolezza che sto lavorando bene e quindi di poter guardare avanti ai prossimi impegni con fiducia”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis internazionali di Todi, Fonio fuori agli ottavi

NovaraToday è in caricamento