Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sport Gattico

A Gattico è nata la sezione arbitri di rugby

Unica nel Piemonte del nord est, grazie alla collaborazione con la società Gattico Rugby, è ufficialmente nata la casa degli arbitri. Già 18 gli iscritti. All'inaugurazione presenti le più alte cariche federali

Ieri sera è stata ufficialmente inaugurata la sezione arbitri di rugby a Gattico.

Ospitata nella struttura del Gattico Rugby, tant'è che la maggior parte dei 18 nuovi iscritti sono in primis giocatori del sodalizio. Impensabile e inattuabile nel grande mondo del calcio, qui invece c'è molta interattività tra società e arbitri.

Il neo presidente è Carlo Dabusti, ex giocatore di serie A e piemontese d'adozione.

"Gli arbitri in Italia sono in totale 1200 - spiega il presidente degli arbitri Maurizio Vancini - vogliamo far crescere la base e arrivare sul territorio".

"Siamo una società di frontiera con tanti giovani - continua Massimo Ambrosini, presidente del Gattico Rugby - è stato uno sforzo far arrivare qui la sezione, ma l'arbitro nel nostro sport è importante, quindi desideriamo valorizzare la collaborazione per una crescita insieme, noi non abbiamo mai visto i giudici di gara come degli antagonisti" .

La società gatticese ha anche avviato una collaborazione con l'Amatori Rugby Novara del presidente Rocco Zoccali: "stiamo crescendo tra mille difficoltà, dopo più di 50 anno abbiamo riconquistato la serie B e abbiamo tanti giovani!".

Alla serata, conclusasi come prassi nel rugby, con del cibo e della buona birra, hanno partecipato anche il sindaco Andrea Zonca e l'Assessore Alessia Bacchetta.

Chi volesse entrare nel mondo dell'arbitraggio potrà frequentare un corso gratuito di due week end e poi, seguito da un tutor, iniziare a fischiare nei campionati giovanili prima di tentare la scalata per arrivare a internazionale. I prossimi corsi si svolgeranno in Primavera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gattico è nata la sezione arbitri di rugby
NovaraToday è in caricamento