rotate-mobile
Sport

Giro d'Italia, Ganna vola: il re della velocità vince la seconda crono

L'atleta verbanese ha chiuso in 35'02"

Questa volta è lui con merito a trionfare. Il verbanese Filippo Ganna vola da Castiglione delle Riviere a Desenzano del Garda e conquista la seconda e ultima crono del Giro d'Italia 2024. L'atleta chiude al primo posto facendo 31,2 km in 35'02", media di 53.434 km/h; dietro di lui Pogacar, che rimane maglia rosa (29") e terzo il compagno di squadra della Ineos Grenardiers Thymen Arensman a 1'07".

Il pre gara

Da Castiglione delle Riviere a Desenzano del Garda, 31,2 km. Nuova occasione per l'atleta verbanese Filippo Ganna al Giro d'Italia numero 107: oggi, sabato 18 maggio, si corre la seconda e ultima tappa a crono della competizione che in questo 2024 ha fatto tappa anche a Novara.

Ganna, il re della velocità, ha chiuso secondo la crono da Perugia a Foligno poco più di una settimana fa, battuto nel finale dalla maglia rosa Tadej Pogacar. Oggi la seconda possibilità: a differenza della prima crono, in questo caso non ci sono salite, che piacciono di più allo sloveno, ma è tutto pianeggiante, come piace invece a Ganna.

Il verbanese partirà alle 14.35, Pogacar alle 16.43. 

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia, Ganna vola: il re della velocità vince la seconda crono

NovaraToday è in caricamento