menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
palazzetto  Lleida

palazzetto Lleida

Hockey pista: due novaresi hanno arbitrato la finale dell'Eurolega

Filippo Fronte e Alessandro Eccelsi hanno arbitrato la partita più importante d'Europa tra gli spagnoli del Reus e i portoghesi dell'Oliverense. La coppia ha disputato anche le finali di coppa Cers giocatesi a Viareggio

Arbitri novaresi sul tetto d'Europa per aver diretto egregiamente la finale dell'Eurolega di hockey che è l'equivalente della Champions league nel calcio.

Fronte ed Eccelsi precedentemente sono stati convocati anche per le finali di coppa Cers (l'equivalente dell'Europa league), ma non hanno potuto fischiare la finale poichè vi è arrivata una squadra italiana.

Tutte e due si giocano fino ai quarti con gare a eliminazione diretta e poi la final four in un'unica sede. Quest'anno in finale di Cers c'erano Viareggio, Sarsana, Barcelos (Portogallo) e Caldes (Spagna). "Oltre a noi due, c'erano 2 arbitri spagnolin e due portoghesi - ci racconta Fronte - non abbiamo arbitrato perché nelle semi e nella finale c'era un'italiana: il Viareggio ha perso in finale contro il Barcelos. Invece a Lleida, città catalana a 150 km da Barcellona, la capitale dell'hockey continentale si è celebrato l'atto conclusivo della coppa più importante: la Final Four di Eurolega. Il lotto delle partecipanti è quanto di meglio l'hockey europeo possa offrire oggi: i campioni in carica del Benfica di Carlos Nicolia, il Barcellona organizzatore dell'evento, l'Oliveirense di Jordi Bargallo, finalista lo scorso anno e prima in Portogallo e il sorprendente Reus di Enrico Mariotti, unico tocco di italianità. Forte dei Marmi e Amatori Lodi, che non avrebbero sfigurato in questo contesto, si sono dovute arrendere ai quarti: i rossoblù col Barcellona, i giallorossi con l'Oliveirense. In finale, un po' a sorpresa sono arrivate Reus e Oliverense. Io primo arbitro e Alessandro secondo, abbiamo arbitrato bene, ma anche nelle conferenze stampa delle due semifinali gli allenatori vinti e vincitori hanno parlato di arbitraggio eccellente. Siamo orgogliosi di aver rappresentato l'Italia e in particolare Novara, oggi un po' in disparte nel mondo dell'hockey, ma con un passato glorioso".

"Io ed Eccelsi arbitriamo l'hockey da 10 anni, in Italia abbiamo arbitrato insieme un po' di finali scudetto e un po' di finali di coppa  Itala e altre non insieme e poi 2-3 finali di supercoppa separatamente - conclude Fronte - Alessandro è internazionale da 6 anni, io da 3, per lui è stata la quinta partecipazione alla final4 di Eurolega e la seconda finalissima, per me la prima f4 e prima finalissima! Fino a due anni fa i mondiali delle varie discipline erano separati, da quest'anno a inizio settembre in Cina ci sarà la prima edizione dei World Roller Game: tutte le discipline a rotelle insieme, magari potremo avere l'opportunità di fare parte della spedizione italiana...".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento