Sport

Volley, B1: contro Biella le Igorine fissano il terzo posto play off

Per le ragazze di Igratta, una bella rimonta sotto 0-2 conclusa con una battaglia ai cinque set

Fissato il terzo posto play off. Una bella rimonta sotto 0-2 conclusa con una battaglia ai cinque set: fra la Igor Volley Trecate e la Prochimica Virtus Biella finisce 2-3 (19-25; 15-25; 25-13; 25-16; 11-15). In campo ci sono Costantini e Frigerio al centro, Badalamenti opposto, Nardo e Gallina schiacciatori, Picchi in regia e Tellone libero.

L’avvio è di totale equilibrio (2-2 e poi 8-8). Biella prova a mettere la freccia e con un ace è 9-12, le Igorine accorciano 10-12, ma un mini break di 1-6 fissa sul tabellone l’11-18 e Ingratta chiama la pausa. Le Igorine sono brave a mantenere la determinazione e dopo il 16-22 (Biella sfrutta un mani out) toccano il 19-22 (muro di Costantini/Nardo). Un’invasione di casa vale il setball per Biella che si fa sentire a muro: 19-25.

Nel secondo set le Igorine devono subito inseguire (3-7 con due ace di fila di Biella). Orlandi accorcia un po’ (6-9), Biella sigla tre punti ed è 6-12; rimane la distanza (10-14) e le avversarie si portano sull’11-19 con Ingratta a richiamare le sue. Il divario resta e con un ace è Biella a conquistare la seconda mini vittoria: 15-25.

La terza frazione è all’insegna della rimonta per le Igorine, che partono subito forte (6-2) e sul 9-3 è il tecnico di Biella a chiamare la pausa. Continua la corsa delle trecatesi: Gallina con un pallonetto va per il 15-7 e sempre lei per il 17-7. Biella rosicchia qualche punto, ma è ancora Gallina a doppiare il punteggio (20-10) e due invasioni avversarie chiudono il set: 25-13.

Ancora un avvio sprint per le atlete di Ingratta e sul 6-2 è pausa per Biella, che poi accorcia fino al 7-5, ma le Igorine ri fissano subito le distanze e dopo un lungo scambio Frigerio mette a terra la palla del 9-6. Con Badalamenti è 12-7, nel campo delle Igorine non cade più nulla e un altro lungo scambio sancisce il 16-9 che presto diventa 19-9 con ace di Gallina (mini parziale di 5-0). Orlandi fa doppietta e il tabellone dice 22-10. Sul 24-14 Biella annulla due setball e poi il muro Igorino si fa sentire: 25-16.

Le Igorine inseguono nell’avvio dell’ultimo set (3-7). Sul 4-8 un'altra bella mini rimonta e Badalamenti pareggia (8-8); Costantini va per il 10-12, poi Biella mette ancora la freccia e chiude: 11-15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, B1: contro Biella le Igorine fissano il terzo posto play off

NovaraToday è in caricamento