Sport

Igor Volley, rinviata la Champions, ma si gioca il campionato

Ufficializzate le due date di campionato, ma non si sa ancora se a porte aperte o chiuse

Anche lo sport dipende dall'emergena Coronavirus. Ne sa qualcosa la Igor Volley che ha visto stravolgere più e più volte il suo campionato. E' stata rinviata per esempio la sfida di Champions League che la squadra averebbe dovuto affrontare giovedì 5 marzo a Istanbul contro il Fenerbache. La società è in attesa di ulteriori dettagli da parte della Cev.

Più chiaro invece il campionato. Venerdì 6 marzo alle 20.30 al PalaIgor si gioca la gara contro Caserta, quella sospesa domenica 23 febbraio; domenica 8 invece si gioca contro Firenze, sempre in casa, alle 17. 

Al momento, a meno di nuove indicazioni ministeriali, federali e/o regionali, entrambe le partite si disputeranno a porte aperte e senza limitazioni.

“Ringraziamo tutte le parti in causa per averci consentito di recuperare questa settimana la partita con Caserta – ha spiegato il direttore generale Enrico Marchioni – in modo da “liberare” qualche data più avanti per altri recuperi o per lo spostamento della gara con il Fenerbahce rinviata. Ringraziamo Caserta, che ha accettato la nostra proposta, unitamente alla Lega Volley e alla Fipav che l’hanno autorizzata. Sul fronte Champions League, siamo in attesa: riscontriamo massima collaborazione e un clima assolutamente positivo, sia da parte della CEV sia da parte del team turco del Fenerbahce. Ovviamente ci troviamo in una situazione che non era né prevedibile né auspicabile. Ora stiamo lavorando tutti per trovare soluzioni che possano essere le migliori possibili per le varie parti in causa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Igor Volley, rinviata la Champions, ma si gioca il campionato

NovaraToday è in caricamento