Igor Volley: a Novara il ritorno della semifinale di Champions League

Le azzurre sfideranno le campionesse d'Europa e del Mondo in carica del VakifBank Istanbul, allenate da Giovanni Guidetti

Foto di archivio

La Igor Volley si prepara a vivere una delle gare più prestigiose della sua storia, con il match di ritorno della semifinale di Champions League in programma mercoledì sera alle 20.30 al Pala Igor.

In palio, di fatto, un traguardo storico: mai nella sua storia, la Igor Volley è riuscita a raggiungere la finale della massima competizione europea. Dall’altra parte della rete le campionesse d’Europa e del Mondo in carica del VakifBank Istanbul, allenate da Giovanni Guidetti. Il match sarà trasmesso in diretta su Dazn e in radiocronaca su Radio Azzurra.

"Scenderemo in campo con un solo obiettivo: ottenere la vittoria, che sarebbe la decima della nostra Champions League, e sfruttare la nostra opportunità di conquistare l’accesso alla finalissima di Berlino - spiega il libero azzurro Stefania Sansonna -. Lavoriamo dal giorno del raduno per costruirci opportunità come questa e faremo di tutto per riuscire a coglierla. Sappiamo che il VakifBank è con ogni probabilità la squadra più forte del mondo e che faranno di tutto per ribaltare il risultato della prima gara ma noi non dobbiamo pensarci: c’è solo questa partita, non c’è prima e non c’è dopo. Dobbiamo vincere e ho fiducia nella mia squadra".

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Novara: 6 locali da non perdere

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Geometra scomparso a Bellinzago: l'appello della famiglia

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento