Sport

Svelata la nuova Champions League, la Igor Volley sarà testa di serie

Il format della competizione è quello già visto negli ultimi anni, con cinque gironi da quattro squadre ciascuna che promuoveranno ai quarti di finale le prime di ciascun girone oltre alle tre migliori seconde

Adesso è arrivata anche la conferma ufficiale: la Igor Volley sarà tra le cinque teste di serie della Cev Champions League 2022, che prenderà il suo via "ufficiale" con il primo sorteggio dei turni preliminari in programma il 25 giugno nella sede Cev in Lussemburgo. Il format della competizione è quello già visto negli ultimi anni, con cinque gironi da quattro squadre ciascuna che promuoveranno ai quarti di finale (da giocarsi come le semifinali con sfide di andata e ritorno, mentre la finale è in gara unica) le prime di ciascun girone oltre alle tre migliori seconde.

Teste di serie saranno, oltre alla Igor Volley (Ita), anche il Vakifbank Istanbul (Tur), l'Imoco Conegliano (Ita), la Lokomotiv Kaliningrad (Rus) e il Fenerbahce Istanbul /(Tur). In seconda fascia, invece, Chemik Police, Asptt Mulhouse, Dinamo Mosca, Developres Rzeszow e Beziers (Fra); in terza fascia Dresda (Ger), Maritza Plovdiv (Bul), Salo (Fin), Liberec (Cec) e Nyiregyhaza (Ung); in quarta e ultima fascia tre "big" come Thy Istanbul (Tur), Vero Volley Monza (Ita) e Dinamo Kazan (Rus) oltre alle due squadre in entrata dai turni preliminari (dieci in tutto le formazioni che si sfideranno dal primo al terzo turno).

Il sorteggio della fase a gironi avverrà il 24 settembre a Lubiana, in occasione del tradizionale Cev Volleyball Gala. L'unico vincolo in essere prevede che due formazioni dello stesso Paese inserite in prima, seconda o terza fascia non possano incontrarsi nella fase a gironi (l'unico caso, stante le fasce individuate, è quello della Dinamo Mosca, che non potrà affrontare quindi Kaliningrad).

Già definito invece il calendario: esordio casalingo tra il 23 e il 25 novembre contro la formazione di quarta fascia e poi doppia trasferta, prima tra il 7 e il 9 dicembre contro la squadra di terza fascia e poi tra il 21 e il 23 dicembre contro la squadra di seconda fascia; a gennaio 2022 il match interno (tra il 18 e il 20) contro la formazione di terza fascia, a febbraio prima la trasferta (tra l'1 e il 3) sul campo del team di quarta fascia e poi, in chiusura, il match casalingo contro la formazione di seconda fascia il 15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svelata la nuova Champions League, la Igor Volley sarà testa di serie

NovaraToday è in caricamento