Igor Volley, a Chieri primo derby stagionale

Match significativo per il tecnico Stefano Lavarini, che a Chieri all'inizio della propria carriera ha conquistato diversi titoli prestigiosi a livello giovanile

Foto di repertorio

La Igor di Stefano Lavarini si prepara a tornare in campo, dopo l’esordio vittorioso in campionato di domenica scorsa: le azzurre, dopo il 3-0 nel "classico" con Bergamo saranno di scena oggi, domenica 4 ottobre, alle 18.30 a Chieri (diretta Lvf Tv, ancora per questo week end gratuita previo registrazione obbligatoria) per il più tradizionale dei derby piemontesi.

Se la sfida tutta regionale con Cuneo è, infatti, di recente origine, le prime sfide tra Novara e Chieri in massima serie risalgono addirittura al 2003. Match significativo per il tecnico Stefano Lavarini, che a Chieri all’inizio della propria carriera ha conquistato diversi titoli prestigiosi a livello giovanile.

A fare il punto, tra le azzurre, è la centrale Sara Bonifacio: "Chieri ha un buon sistema di gioco, abbiamo potuto vederlo in queste prime uscite e sperimentarlo anche direttamente nell’amichevole disputata un paio di settimane fa. Credo che la chiave per noi stia nell’essere incisive in battuta, cosa che dovrebbe limitare un po’ il loro gioco veloce e costringerle a situazioni più scontate. Da parte nostra dovremo essere invece interpretare al meglio la fase di cambio palla. La squadra? Ci vuole sicuramente ancora un po’ di tempo per trovare gli equilibri ottimali, a volte siamo altalenanti e questo può essere parte del nostro percorso di crescita ma dovremo essere brave a superare presto questa fase. Credo che siamo sulla buona strada, ora ovviamente dovremo dimostrarlo sul campo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento