rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Sport

Igor Volley Novara: dagli Stati Uniti arriva Katherine Harms

Colpo "a stelle e strisce" per il mercato della Igor: l'atleta americana vivrà a Novara la sua prima esperienza europea. Marchioni: "Siamo rimasti tutti molto colpiti da lei"

Arriva dagli Stati Uniti l'ultimo colpo di mercato della Igor Volley Novara.

Si chiama Katherine Harms e viene dalla Minnesota University. Classe 1990, 188 cm di altezza, Katherine, di ruolo opposta, è mancina e vivrà a Novara la sua prima esperienza europea.

"Seguivamo Katherine da un mese - ha confessato il direttore generale Enrico Marchioni -. Abbiamo visionato tante atlete, grazie al lavoro meticoloso del nostro scout Davide Fossale, ma lei è stata quella che ci ha colpiti fin dal primo impatto. Con Stefano Colombo e Daniele Adami l’abbiamo visionata a lungo, ottenendo riscontri più che positivi".

"Non abbiamo esitato - ha spiegato Marchioni - ma non è stato facile portarla a Novara perché nei suoi confronti c’era l’interesse di tante squadre italiane ed europee. Colgo l’occasione per ringraziare il Ct della nazionale Usa femminile, Hugh Mc Coutcheon, che ho conosciuto nel corso del mio lavoro nel maschile e che ci ha fornito indicazioni importanti a confermare le nostre sensazioni e la conseguente scelta".

"Katherine - ha commentato Marchioni, facendo il punto sul mercato - sarà l’opposto di ruolo e con lei si completa, di fatto, la nostra rosa per la prossima stagione. Alla squadra aggiungeremo una tredicesima giocatrice che sarà una giovane italiana che si 'dividerà' tra serie A1 e B2, dove avrà spazio per crescere e maturare. Un giovane prospetto, insomma, che valuteremo non appena anche il tassello del tecnico per il giovanile sarà andato al suo posto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Igor Volley Novara: dagli Stati Uniti arriva Katherine Harms

NovaraToday è in caricamento