Igor Volley: buona la prima per le ragazze della B1, dalla rimonta nel primo set alla vittoria

Inizia bene il campionato per la formazione di Matteo Ingratta: la serie B1 batte 3-0 Capo D'Orso Palau Ot

Le ragazze della B1

Una partenza diesel nel primo set e poi un crescendo di intensità con vittoria netta. Inizia bene il campionato per la formazione di Matteo Ingratta: la serie B1 batte 3-0(28-26; 25-21; 25-19) Capo D’Orso Palau Ot.

La Igor Volley è in campo con Mukaj e Frigerio al centro, Bolzonetti e Orlandi schiacciatrici, Mennecozzi in regia, Badalamenti opposto e Sonzini libero. L’avvio è casalingo con Orlandi (2-0), ma le avversarie provano a mettere subito sprint (4-8). Badalamenti e Bolzonetti ricuciono (7-9), poi Capo D’Orso spinge ancora (8-11). Le Igorine diventano fallose, prima sul 12-16, poi sul 13-18 e Ingratta chiama time out- Al rientro inizia la grande rimonta: un mini parziale di 5-0 consegna alle Igorine la parità (18-18 e time out avversario). Da qui è una pura battaglia, sul 21-20 Costantini dentro per Frigerio, Badalamenti scappa sul 23-21, Capo D’Orso ricuce e Costantini conquista il primo set ball (24-23), fino al 26-26, poi doppio break casalingo e conquista del primo parziale (28-26).

Il confronto punto a punto continua anche nel secondo set (4-4) con Costantini che poi fa ace per il 7-5 e poi Bolzonetti per il 10-7. Le Igorine fanno voce grossa anche in difesa e tengono le distanze (14-10), le avversarie provano a stare agganciate sfruttando anche qualche errore casalingo (14-12). Anche il muro di casa fa il suo effetto (16-12), Bolzonetti scappa sul 19-14 e Badalamenti sul 21-17. Time out per la formazione sarda, ma la musica non cambia, le ragazze di Ingratta tengono le distanze e vincono 25-21.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Carichissime partono bene le Igorine nell’ultima frazione con Guidarini a richiamare subito le sue (5-2). Le ragazze di Ingratta lasciano cadere davvero poco, Bolzonetti in diagonale firma il 6-3, poi è spinta di orgoglio delle avversarie che impattano sul 6-6, ma arriva subito un mini parziale di 5-0 con anche due ace di Mennecozzi che riconsegna il vantaggio alle azzurre (11-6). CapoD’Orso tenta ancora di rimanere agganciata, ma Costantini non lascia passare (14-9), il muro è efficace e le Igorine si caricano ancora di più (16-13). L’ultimo avvicinamento è 17-15, il finale è un crescendo per le ragazze di casa, che gestiscono molto bene il vantaggio (25-19).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Incidente mortale a Piancavallo, motociclista si schianta e perde la vita

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 19 e 20 settembre

  • Cerano, rissa in pieno pomeriggio: coinvolti tanti ragazzi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento