rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Sport

La festa per l'Azzurra Hockey promossa in A1: 600 tifosi al Dal Lago

La squadra del patron Roberto Scacchetti, già sicura della promozione, ha chiuso l'ultima partita con un 3-3 contro Scandiano

Un pareggio assolutamente indolore per un palazzetto che non attendeva altro che far partire la festa. In 600 e più erano presenti ieri sera, sabato 18 maggio, in occasione dell'ultima sfida di campionato dell'Azzurra Hockey: la formazione del tecnico Campanati una settimana fa ha ottenuto la matematica promozione in serie A1, la massima serie.

L'ultima sfida, giocata contro Scandiano,è finita in parità con gli avversari in svantaggio e poi rimonta. Una partita che in termini di classifica non aveva nulla da dire ma che i novaresi hanno onorato per tutti e i 50 minuti di gioco. Come segno di festa e attaccamento ai colori tutta la squadra e lo staff si sono presentati con i capelli dipinti di azzurro.

Al termine del match l'amministrazione comunle ha consegnato come riconoscimento le medaglie a tutti protagonisti e anche una coppa che capitan Matteo Brusa e compagni hanno alzato al cielo. I tifosi hanno cantato per tutta la partita e oltre, presenti i piccoli atleti, le famiglie, gli appassionati dello sport novarese.

"Siamo contenti - dice Campanati a fine partita - era una partita difficile perché ci vedeva molto scarichi di testa ma con la voglia di lottare. Adesso? Adesso ci meritiamo qualche giorno di riposo, poi pensiamo al futuro e all'organizzazione".

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La festa per l'Azzurra Hockey promossa in A1: 600 tifosi al Dal Lago

NovaraToday è in caricamento