rotate-mobile
Sport

Libertas: Sara Camisani ai campionati nazionali di nuoto sincronizzato

L'atleta novarese è riuscita nell'impresa piazzandosi settimana ai Regionali di nuoto sincronizzato di Torino. Nellastessa gara, Miriam Galasso e Alessia Cerini si sono piazzate rispettivamente al 15° e al 19° posto

La Libertas Nuoto Novara si conferma nella “top ten” del nuoto sincronizzato piemontese.

A conquistare un prestigioso piazzamento tra le migliori dieci “ondine” in gara ai Campionati Regionali di nuoto sincronizzato, andati in scena domenica 15 gennaio, è stata Sara Camisani, settima nella categoria Assolute/Junior.

Una performance da applausi, premiata con il punteggio di 57,789, che vale per la giovante atleta novarese anche la qualificazione ai prossimi Campionati italiani Juniores. Camisani ha mancato solo per pocola qualificazione ai Campionati Assoluti, che si svolgeranno a Novara dal 3 al 5 febbraio, organizzati dalla Libertas Nuoto Novara.

Nella medesima gara, Miriam Galasso e Alessia Cerini si sono piazzate rispettivamente al 15° e al 19° posto. Due atlete della Libertas erano invece al via nella categoria Esordienti A: si tratta di Elena Sofia Porta ed Alice Cecci, che hanno concluso le loro fatiche rispettivamente al 21° e al 29° posto in graduatoria. Nella categoria Ragazze, infine, Alessandra Laricchia (trentesima), ha vintoper pochi decimi di punto il confronto interno con le compagne di squadra Hilaria Antinori e Sara Ibro, rispettivamente trentunesima e trentaduesima in classifica.

A Torino era presente anche Giulia Villa, che a causa di un cavillo burocratico non ha potuto disputare la gara per la quale si era preparata insieme alle compagne di squadra durante il raduno collegiale in Svizzera, nel centro federale di Tenero, sotto la guida delle tre istruttrici Irene Bellani, Erika Camisani e Francesca Torri.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertas: Sara Camisani ai campionati nazionali di nuoto sincronizzato

NovaraToday è in caricamento