menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il team novarese

Il team novarese

Nuoto, la Libertas Novara nella top ten piemontese della Coppa Brema

Per la società del presidente Renzo Bellomi a Torino sono arrivati 5 podi e tanti nuovi record societari

Libertas Nuoto Novara in top ten nella prova regionale della prestigiosa Coppa Brema di nuoto disputata a Torino lo scorso 20 dicembre. Nella classifica a squadre, il team novarese si è piazzato sesto tra tra gli uomini ed ottavo tra le donne.

Diversi portacolori della Libertas si sono messi in luce tra podi e riscontri cronometrici di rilievo che hanno consentito loro di migliorare diversi record sociali. Si vedrà se questi tempi risulteranno anche tra i migliori dieci italiani di categoria e specialità, garantendo così anche la qualificazione ai prossimi Campionati nazionali.

Sugli scudi lo Juniores Enrico Oggeri, classe 2003, secondo con record sociale nei 400 misti, terzo sui 200 rana e sui 200 misti.  Distanza, quest'ultima, dove aveva già limato un altro record societario lo scorso 6 dicembre. Argento con record sociale nei 400 stile libero Ragazzi per il quindicenne Andrea Zanellini, poi sesto nei 200 sl sempre con tanto di record societario. Zampata colorata di bronzo nei 1500 sl per l'inossidabile Riccardo Chiarcos, Senior classe 1991 anche ottavo nei 200 dorso.

Scorrendo le classifiche di categoria e specialità, da segnalare i quinti posti di Giorgia Crepaldi nei 200 rana Ragazzi (record sociale), Emanuele Faeti nei 100 rana Cadetti, Matteo Rossini nei 200 farfalla Seniores, Sofia Vercellotti nei 100 sl Seniores. Quinta al traguardo anche la staffetta maschile 4x100 misti Seniores composta da Muttini, Rossini, Faeti E., Faeti S. Sesti Simone Faeti nei 50 sl Ragazzi (record sociale), Marco Muttini nei 100 dorso Juniores, ancora Rossini nei 100 farfalla e la staffetta maschile 4x100 sl Juniores del quartetto Faeti S., Oggeri, Muttini e Zanellini. Settimo tempo nuovamente per Muttini nei 100 sl, Crepaldi nei 100 rana (anche ottava nei 400 misti con record societario), Lucrezia Piantanida nei 200 farfalla Cadette e per le staffette femminili 4x100 sl (Sogno S., Saronne, D'Angelo, Vercellotti S. che hanno ritoccato il record sopcietario) e 4x100 misti Seniores (D'Angelo, Crepaldi, Saronne, Vercellotti S.). Ottavi Chiarcos nei 200 dorso, Fabiana D'Angelo nei 200 misti Cadetti, (poi due volte nona nei 100 e 200 dorso), Vercellotti nei 50 sl. Nono tempo anche per Sofia Ceresa (800 sl Cadette), Chiara Saronne nei 200 sl Cadetti (pure decima sui 400 sl). Decimi, infine, la già citata Piantanida nei 100 farfalla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, fino a quando il Piemonte sarà in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento