Sport

Libertas Nuoto Novara in luce al 60° Trofeo Settecolli e al Campionato regionale Esordienti A

Week end impegnativo tra Roma e Torino per i portacolori della società presieduta da Renzo Bellomi

Week end impegnativo su due fronti per i portacolori della Libertas Nuoto Novara.

A Roma, nella piscina del Foro Italico, due tesserati della società presieduta da Renzo Bellomi hanno partecipato alla 60° edizione degli Internazionali d'Italia- Trofeo Settecolli.

La classe 2007 Giorgia Crepaldi si è piazzata ottava nella finale B dei 200 rana, la sua distanza prediletta, e 50° nei 100 rana. Riccardo Rigazio (2006) ha realizzato il 43° tempo nei 50 rana.

A Torino, gli Esordienti A hanno sfiorato invece il podio in più occasioni assicurandosi numerosi piazzamenti in top ten nel campionato regionale di categoria. Quarta Amelia Pezzoni nei 200 farfalla. Due platoniche medaglie di legno per Carlo Montesano, quarto mancando di poco una medaglia nei 200 farfalla e sui 400 misti. Maya Stanczyk a sua volta è giunta quarta nei 400 misti, poi settima sia nei 400 sl sia nei 100 rana. Sesto Nicholas Segala nei 1.500 stile libero. Ottavo e decimo tempo per Davide Ingrosso rispettivamente nei 100 farfalla e 100 dorso. Decima anche Viola Amato nei 50 dorso.

Al campionato regionale Esordienti A, per la Libertas Nuoto Novara, hanno gareggiato anche Edoardo Balocco, Giovanni Bosso, Gaia Capellupo, Gabriel D'Aquino, Gemma Leroux, Alberto Gilardoni, Giacomo Guazzardi, Valentina Lenaz, Sofia Pastore, Riccardo Pellegrini, Gaia Ramazzina, Clara Rossi, Alberico Festa.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertas Nuoto Novara in luce al 60° Trofeo Settecolli e al Campionato regionale Esordienti A
NovaraToday è in caricamento