rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Sport

Libertas Team: 11 medaglie ai nazionali di Chianciano

I risultati raggiunti dagli atleti novaresi hanno permesso alla Libertas di ottenere il dodicesimo posto nella classifica per società (su 31 sodalizi partecipanti) totalizzando 126 punti

Undici medaglie di cui 2 d’oro, 4 d’argento e 5 di bronzo per la Libertas Team Novara ai campionati nazionali Libertas di nuoto andati in scena nel fine settimana nella piscina di Chianciano Terme.

L’aria della cittadina termale senese ha fatto bene  alla pattuglia di atleti novaresi: la somma dei loro risultati ha infatti permesso alla Libertas di ottenere il dodicesimo posto nella classifica per società (su 31 sodalizi partecipanti) totalizzando 126 punti.

A livello individuale, è stato Marco Centra, 11 anni, a realizzare le perfomance migliori: nella categoria Esordienti B, è riuscito a salire su tutti i gradini del podio conquistando la medaglia d’oro nei 50 dorso, quell’d’argento nei 50 stile libero ed il bronzo nei 50 farfalla nelle tre gare disputate.

Nella categoria Junior, anche la sedicenne Francesca Miglio si è messa al collo tre medaglie: due d’argento rispettivamente nei 100 rana e nei 200 misti, una di bronzo nei 100 farfalla dopo il miglior tempo in qualifica.

Il secondo oro in casa novarese porta invece la firma della coetanea Gloria Raucci: sempre tra le Junior ha trionfato nei 50 stile libero. Spicca poi il bronzo di Alessandro  Dell’Olmo (classe 1999) nei 50 stile libero.

Tre podi sono infine giunti dalle staffette: la 4x50 mista maschile Esordienti B composta da Marco Centra, Giorgio Pluchino, Alessio Moranda e Mattia Dell’Olmo è salita sul secondo gradino del podio. Nella stessa categoria, terza la staffetta femminile 4x50 mista (Marta Braghin, Veronica Milanino, Lucrezia Piantanida e   Chiara Saronne le frazioniste). Di bronzo anche la staffetta femminile 4x50 mista Junior composta da Darya Sotnykova, Chiara Iacometti, Francesca Miglio e Gloria Raucci.

Non sono mancati diversi piazzamenti in "top ten": il già citato Alessandro Dell’Olmo è scivolato al quarto posto nella finale dei 100 sl Ragazzi 1° anno dopo il primo posto nelle eliminatorie ed ha perso una chance anche nella finale dei 100 farfalla, dove ha rimediato una squalifica per falsa partenza dopo un altro miglior tempo nelle eliminatorie. Dell’Olmo ha chiuso la trasferta toscana con la quinta piazza nei 200 sl. Quinto tempo anche per Chiara Iacometti nei 100 rana Ragazze, abbinato ad un nono posto nei 200 misti. Alessio Moranda ha portato a casa due volte la quinta piazza nei 50 farfalla e nei 50 dorso Esordienti B. Settima Veronica Milanino nei 50 rana Esordienti B, così come Chiara Damnotti nei 100 dorso Esordienti A e la solita Francesca Miglio nei 50 sl. Stesso piazzamento per la staffetta femminile 4x50 mista Esordienti A composta da Sara Agujari, Alessia D’Arienzo, Carlotta Milanino e Alessia Damnotti. Nono posto per Chiara Saronne nei 50 farfalla Esordienti B. Decima, infine, Marta Braghin nei 50 dorso Esordienti B.

Ai campionati nazionali Libertas hanno gareggiato anche Samuele Barbè, Elisa De Grandis, Mattia Valentini, Alessandro Ciani, Emma Cirichelli, Alessandro Martinello, Flavio Mera, Lucrezia Piantanida, Alessandro Barbieri, Francesca Cirichelli, Luca De Grandis, Carlotta Mansoldo e Flavio Barcellino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertas Team: 11 medaglie ai nazionali di Chianciano

NovaraToday è in caricamento