rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Sport

Libertas Team Novara: 7 podi ai regionali invernali di nuoto

Negli ultimi due giorni di gara, la parte della leonessa l'ha fatta Francesca Miglio, mattatrice nella categoria Cadetti con due primi posti nei 50 e nei 100 rana

Altri sette podi per la Libertas Team Novara nella terza e quarta giornata dei Campionati regionali invernali di categoria di nuoto, andati in scena sabato 8 e domenica 9 marzo al Palazzo del Nuoto di Torino.

Negli ultimi due giorni di gara, la parte della leonessa l’ha fatta Francesca Miglio, mattatrice nella categoria Cadetti. L’atleta diciassettenne ha ottenuto due primi posti nei 50 e nei 100 rana, conquistando poi la sesta piazza nei 200 misti.

Due volte sul podio anche Matteo Miglio, ventenne confermatosi tra i migliori prospetti piemontesi nei Cadetti portando a casa, con pregevoli riscontri cronometrici, l’argento nei 200 farfalla ed il bronzo nei 200 misti. Miglio è riuscito a concludere in "top ten" tutte le gare a cui ha partecipato, guadagnando il settimo posto nei 100 stile libero e il nono nei 50 farfalla.

Identico bottino, a livello di medaglie, per il quindicenne Matteo Piscitelli: tra i Ragazzi del secondo anno si è piazzato secondo nei 100 stile libero e terzo nei 200 dorso, sfiorando poi il bronzo nei 200 misti conclusi in quarta piazza. Piscitelli è giunto decimo, invece, nei 100 stile libro.

Altro acuto d’argento, infine, per il coetaneo Alessandro Dell’Olmo che sempre tra i Ragazzi del secondo anno ha toccato per secondo il bordo vasca nei 200 farfalla mancando di poco il bronzo nei 400 stile libero, conclusi al quarto posto.

Decimo posto per la staffetta femminile 4x100 misti Ragazze composta da Agujari, Sotnykova, Cirichelli e Moothia.

Un serie di risultati davvero brillanti, che sommati ai due ori già conquistati da Matteo Piscitelli (100 farfalla e 100 dorso), all’argento di Francesca Miglio (200 rana) e ai bronzi di Matteo Miglio (100 farfalla) e Alessandro Dell’Olmo (1.500 stile libero) nelle prime due giornate dei Regionali hanno portato la Libertas ad issarsi all’undicesimo posto assoluto della classifica su trentacinque società partecipanti.

Per il sodalizio novarese sono arrivate diverse soddisfazioni anche dalla terza giornata del Gran Prix riservato alla categoria Esordienti A e svoltosi a Biella il 9 marzo: il dodicenne Marco Centra ha fato segnare il terzo tempo nei 200 misti ed il quinto nei 100 rana.

In "top ten" anche Marta Braghin (ottava nei 400 stile libero), Alessandro Barbieri (settimo nei 50 stile libero), Alessio Moranda (sesto nei 50 stile libero e ottavo nei 100 rana), e la staffetta maschile 4x50 rana (Moranda-Pluchino-Barbieri-Centra) giunta decima. Al Gran Prix hanno partecipato anche Alessia D’Arienzo, Lucrezia Piantanida e Luca De Grandis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertas Team Novara: 7 podi ai regionali invernali di nuoto

NovaraToday è in caricamento