Nuoto: gli Esordienti A della Libertas subito a podio nel "Gran Prix"

Record sociale e primo posto nei 200 dorso per Andrea Maia Narchialli

Gli Esordienti A della Libertas Team Novara subito sugli scudi nella prima giornata del "Gran Prix" di nuoto a loro dedicato e svoltosi lo scorso 13 novembre al Palazzo del Nuoto di Torino.

In gara un totale di 426 atleti (210 maschi e 216 femmine) in rappresentanza di 17 società per un numero complessivo di 845 presenze gara individuali e 14 staffette.

Protagonista assoluta in casa novarese l’undicenne Andrea Maia Narchialli, che ha conquistato il primo posto nei 200 dorso con annesso nuovo record sociale (2’36’’,30 il riscontro cronometrico) e la terza piazza nei 100 stile libero.

Terzo gradino del podio, nei 200 misti, anche per la coetanea Giulia Grossini poi decima nei 100 stile libero. Infine, la staffetta 4x50 sl femminile composta da Narchialli, Grossini e dalle compagne di squadra Carlotta Conti e Aurora Franco ha fatto segnare il nono tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ambito maschile, il miglior risultato è stato il sesto posto di Andrea Chiaravalli nei 100 rana. Alla gara di Torino hanno partecipato anche Samuele Barbè, Lorenzo Omar Giorgio, Deniel Pylla, Andry Tafa, Mattia Valentini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 4 e 5 luglio

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

Torna su
NovaraToday è in caricamento