rotate-mobile
Sport

Libertas Team Novara da record alla Coppa Quattro Stili di nuoto

I tre portacolori della società novarese sono riusciti ad abbattere i "tempi limite" sociali, che duravano da più di dieci anni, in due specialità. Il successo è andato in scena domenica 26 febbraio a Torino

Libertas Team da record nella seconda giornata della Coppa “Quattro Stili” di nuoto riservata alla categoria Esordienti A, andata in scena domenica 26 febbraio al Palazzo del Nuoto di Torino.

Ben 544 i giovani nuotatori scesi in vasca in rappresentanza di 30 Società, per un totale di 1.083 atleti in gara. Tra loro anche tre portacolori  della Libertas, che sono riusciti ad abbattere i “tempi limite” sociali, che duravano da più di dieci anni, in due specialità.

Alessandro Dall’Olmo e Matteo Piscitelli, entrambi 13enni, hanno dominato i 100 misti conquistando un incredibile  primo posto “ex aequo”. La straordinaria perfomance in 1’11.8  ha consentito ai due compagni di squadra di cancellare il record sociale fatto registrare nell’ormai lontano 2001 da Giulio Molinari.

Anche la 12enne Chiara Iacometti ha ottenuto il miglior tempo nella prova tecnica  dei 50 rana fermando il cronometro sui 37.50, migliorando il tempo che Fiammetta Aquila aveva  firmato nel 2000. La stessa Iacometti è poi salita sul podio conquistando il terzo posto anche nei 100 misti in 1’16.5.

Hanno partecipato alla trasferta torinese anche Tiziano Barbone, Daniele Milani, Salvatore Noviello, Francesca Cirichelli e Roberta Moothia.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertas Team Novara da record alla Coppa Quattro Stili di nuoto

NovaraToday è in caricamento