rotate-mobile
Sport

Il Milan Club del Lago d'Orta ha spento 45 cendeline

I festeggiamenti si sono svolti giovedì in una serata che "è diventata l'occasione di incontro fra tifosi, amici e appassionati con l'intento di dare nuova linfa vitale al club"

Nello straordinario scenario offerto dal Lago d’Orta a Pella, si sono svolti giovedì 26 settembre, i festeggiamenti per il 45esimo anniversario di fondazione del Milan Club lago d’Orta che, ad oggi, risulta essere uno dei club rossoneri più longevi di tutta Italia.

Serata riuscitissima anche se in un clima di rammarico per l’assenza di calciatori rossoneri, i quali a causa del momento non positivo della squadra di Allegri, per ordini della Società AC Milan, hanno preferito mantenere alta la concentrazione in vista dei prossimi impegni.

La serata è stata comunque occasione di incontro fra tifosi, amici e appassionati con l’intento di dare nuova linfa vitale al club.  "E’ bello essere qui questa sera insieme a tanti amici – ha dichiarato il presidente del sodalizio Enrico Vittoni salutando, tra gli altri, i rappresentanti del Milan Club Romagnano, presenti alla serata – insieme faremo crescere questo gruppo. Questi anni sono stati straordinari, passati fra gioie e dolori per i colori rossoneri. Il nostro club, negli anni, è divenuto punto di riferimento per tutto il Cusio. Nei nostri incontri abbiamo avuto ospiti eccezionali: Mauro Tassotti, Franco Baresi e Paolo Maldini solo per citarne alcuni".

Ad intervenire telefonicamente durante la serata, il giornalista rossonero Carlo Pellegatti che si è dichiarato sicuro che nei prossimi due anni Pippo Inzaghi si affermerà anche come allenatore, magari proprio dell'AC Milan. Come omaggio del Milan Club lago d’Orta, è stata regalata la maglia autografata di Mario Balotelli.

Dall’urna contenente i nomi di tutti i presenti, è stato poi estratto il nome di Gianpaolo Piralla. Con la serata, si è di fatto dato il via ad una serie di appuntamenti che riguarderanno il Milan Club lago d’Orta all’insegna del brand “Cristal Lake”. "Il club – ha dichiarato Nicola Bertona artefice della serata – si pone l’obiettivo di mantenere una tradizione, legata alla passione e alla fede calcistica per la società AC Milan, e festeggia il suo 45esimo anniversario. La suggestiva location del lago d’Orta sarà protagonista delle prossime iniziative legate al club e al panorama calcistico nazionale".
Gli organizzatori vogliono fare un ringraziamento particolare a tutti gli sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa e reso possibile questa bellissima serata: “Program” di Borgomanero, “BeFo graniti” di Gozzano, “Emporio Grandi Firme” di Borgomanero, “Sartoria Mora” di Borgomanero e “Sport in Gattico” di Gattico. Si ringrazia per la collaborazione anche Toogheter e il ristorante bar Imbarcadero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Milan Club del Lago d'Orta ha spento 45 cendeline

NovaraToday è in caricamento