Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sport

Arbitri di calcio: presentato il nuovo corso della Sezione di Novara

Dopo il grande successo di adesioni all'ultimo corso arbitri conclusosi a dicembre, ieri sera, il responsabile della didattica Michele Giordano ne ha presentato un altro. E' gratuito e tutti possono fare domanda d'iscrizione

Sono tante le attività a cui partecipata e le iniziative proposte dalla sezione arbitri di calcio di Novara che ha sede in via Santorre di Santarosa 18 e da poco presieduta da Marcello Rossi.

La sezione di Novara conta 154 associati di cui 11 nazionali: il presidente che svolge il ruolo di assistente in Lega, il responsabile dei corsi Giordano che insieme a Francesco Croce e Matteo Scordo arbitra in Serie D, poi 4 assistenti in Serie D (Luca Dicosta, Claudio Milia, Leandro Castioni e Francesco Guarino), un osservatore in Serie D (Paolo Cirio) e due arbitri CAI (Mirko Cimmarusti e Alessandro Costa).

"Abbiamo concluso a dicembre un corso arbitri di 22 elementi, selezionati dopo una partenza in cui avevamo circa 105 nomi - ci spiega il responsabile del corso arbitri Michele Giordano che ha tenuto le lezioni con la collaborazione di un altro arbitro, Andrea Tassone - abbiamo puntato sulla qualità scegliendo chi ha dimostrato serietà e conoscenza regolamentare. Ieri sera, il 24 gennaio, è stato presentato un nuovo corso in quanto abbiamo ricevuto una decina di richieste e non vorremmo aspettare settembre per farli iniziare. Il corso durerà un mese e mezzo con una/due lezioni a settimana dalle 20.30 alle 22.30". 

Gli interessati a frequentare il corso, completamente gratuito e che rilascia la tessera per entrare negli stadi a seguire tutte le competizioni organizzate dalla Figc, sono ancora in tempo ad iscriversi contattando la Sezione.

La Sezione Aia novarese ha anche una squadra di calcio a 11 allenata dall'assistente arbitrale Giovanni Bazzano e ogni anno organizza il memorial Angelo Bianchi, giunto alla nona edizione, che si terrà in un sabato ancora da scegliere di giugno. "E' un torneo interno di calcio a 7, dove si formano solitamente sei squadre agguerrite, ma con il vero spirito sportivo - ci spiega Giordano - ci alleniamo tre volte a settimana (martedi 12.30/14, mercoledì e venerdì 19.30/21) e abbiamo una riunione tecnica ogni due lunedì che ci consente di affrontare temi delle nostre gare, fare quiz regolamentari e aggiornarci continuamente. Infine ci tengo a ricordare che a dicembre abbiamo organizzato una cena di gala invitando Marcello Nicchi, era la prima volta che il presidente nazionale veniva a Novara. La serata ha avuto un grandissimo successo, hanno partecipato anche il responsabile del settore tecnico Alfredo Trentalange, i componenti del comitato nazionale Michele Conti e Alberto Zaroli, l'assessore allo sport del Comune di Novara Federico Perugini, il presidente Cra Gianmario Cuttica, l'ex assistente internazionale Paolo Calcagno (OT Can Pro) e molti altri".

Chi volesse seguire più da vicino il mondo arbitrale può visitare la pagina facebook "AIA - Sezione di Novara" e il sito www.aianovara.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arbitri di calcio: presentato il nuovo corso della Sezione di Novara
NovaraToday è in caricamento