rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Sport

Libertas Nuoto, ancora tantissime medaglie al campionato regionale

Quinto posto finale per la Libertas Nuoto Novara al campionato regionale piemontese di nuoto, terminato a Torino con la terza e quarta giornata degli scorsi 12 e 13 marzo. Trentasette le medaglie totali (15 ori, 11 argenti ed 11 bronzi) con un bottino quasi raddoppiato rispetto alle prime due giornate, concluse a quota 20.

A livello individuale il bottino più ricco è stato quello della Juniores Giorgia Crepaldi, con 5 ori nei 50, 100 e 200 rana, nei 200 e 400 misti oltre all'argento nei 400 stile libero.

Poker di primi posti per Federico Andorno(Ragazzi), vincente nei 100 dorso, 100 e 200 farfalla, 200 misti e due volte quarto nei 100 e 200 sl.

Cinque medaglie per Simone Faeti (Juniores): è stato primo nei 50 rana, secondo nei 100 rana e nei 50 sl, terzo nei 50 e nei 100 farfalla.

Quattro medaglie, tra i Ragazzi, per Pietro Colomboprimo nei 400 sl, secondo nei 200 e 1500 sl, nei 200 dorso ed anche ottavo nei 200 misti. Lo ha imitato, tra le donne nella stessa categoria, Valentina Franzèoro nei 200 rana e 400 misti, argento nei 100 rana e 200 misti. Due bronzi per il Seniores Daniel Segala nei 400 e 1500 sl, così come per la pari categoria Sara Sogno nei 50 e 100 sl a cui si aggiunge l'ottavo tempo nei 50 farfalla.

Acuti dorati per l'altro Juniores Andrea Zanellini primo nei 400 sl e per la Cadetta Chiara Saronnevincente nei 50 sl. Saronne è entrata in “top ten” anche con il settimo tempo nei 100 farfalla e l'ottavo nei 50 farfalla. Due salite sul podio per la Cadetta Fabiana D'Angelo  seconda nei 400 misti e terza nei 100 misti, ma anche sesta nei 200 misti. Zampate d'argento per il CadettoMarco Muttininei 100 misti (poi sesto nei 200 misti e settimo nei 50 dorso)  e per il SenioresRiccardo Chiarcosnei 1500 sl. Marco Gaviorno(Ragazzi) ha invece preso il bronzo nei 200 dorso mettendo in fila un quarto posto nei 400 misti, un quinto nei 200 rana, un settimo nei 200 misti ed un nono posto nei 100 dorso. Bronzo nei 200 rana anche per Martina Bevilacqua, due volte quinta nei 100 rana e 200 misti.

Terze la staffetta4x200 sl Ragazzi(Andorno Rigazio Colombo, Marco Gaviorno) e 4x100 misti Cadettedelle frazioniste Saronne, D'Angelo, G. Crepaldi e Belvisotti. Non sono mancati altri piazzamenti nelle prime dieci posizioni nelle ultime due giornate di gare, che si aggiungono ai già numerosi ingressi in “top ten” dei turni inaugurali. Quarto Danilo Moranda (Ragazzi) nei 100 farfalla, “medaglie di legno” anche per Ludovica D'Amico negli 800 sl Juniores e Marco Gaviono nei 400 misti Ragazzi.

Quinta Emma Cirichelli nei 50 rana Cadette, così come Riccardo Rigazio (Ragazzi) nei 200 sl. Quest'ultimo vi ha aggiunto il sesto tempo nei 200 dorso come ha fatto la Juniores Anna Giudice nei 200 sl. Sesto, a sua volta, lo Juniores Tommaso Vercellotti  nei 50 rana. Alessio Moranda (Cadetti) è arrivato anche settimo nei 50 rana, Niccolò Serina ha fatto lo stesso nei 200 dorso Ragazzi 2008, Stefano Gaviorno nei 200 dorso Ragazzi 2007. Restando in categoria, settimo tempo per Alessandro Garoni nei 1500 sl. Vittoria Leo ha raccolto un altro ottavo tempo nei 200 dorso Cadette. None Svetlana Bonanomi nei 200 sl Juniores e  Aurora Di Maggio nei 200 dorso Ragazze. Decimo Jacopo Franzone nei 100 farfalla Ragazzi, come la Cadetta Irene Infantino nei 50 rana.

Per quanto riguarda le staffette vanno invece ulteriormente registrati il quarto posto della 4x100 misti Ragazzi (Andorno, Rigazio, Gaviorno Marco e Stefano), ed il settimo tempo per la 4x100 misti femminile Juniores del quartetto Di Maggio-Franzè-Giudice-Sara Sogno. Ai campionati regionali sono scesi in acqua, per la Libertas, anche Edoardo Azzalin e Clara Sogno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertas Nuoto, ancora tantissime medaglie al campionato regionale

NovaraToday è in caricamento