Oleggio Magic Basket, cambio in panchina: rescisso il contratto con coach Remonti

L'annuncio della società sportiva

Coach Remonti

Cambio in panchina per l'Oleggio Magic Basket: a guidare gli Squali non sarà più Paolo Remonti, che a partire dal 22 gennaio non ricopre più la carica di head coach della prima squadra.

L'annuncio, in una nota stampa della società sportiva: "Dopo oltre dieci anni si dividono così le strade della società e di una persona che, arrivata in qualità di giocatore, ha poi contribuito con professionalità e passione, partendo dal minibasket fino alla prima squadra, a far crescere l’intero ambiente biancorosso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per questo saluto a Paolo - ha commentato il presidente Mauro Giani - non esistono le classiche frasi di circostanza. Una situazione che vivo come se avessi due personalità differenti e contrapposte: quella di presidente, che per una scelta valutata e condivisa da tutta la dirigenza cerca di agire per il raggiungimento degli obiettivi societari, e quella della persona Mauro Giani, che deve salutare un amico con cui ha condiviso tanti momenti della sua vita 'sportiva'. Rimane grande stima nei suoi confronti e con il cuore davvero gli auguro le migliori fortune per quella che sarà la sua strada futura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Conte ha firmato il Dpcm: bar e ristoranti fino alle 18, chiuse palestre e piscine

  • Filamenti bianchi sulla città: che cos'è la strana sostanza che cade dal cielo su Novara

  • Novara, due risse sabato sera: una in centro e una in viale Kennedy

  • Coronavirus, nuova ordinanza in Piemonte: didattica a distanza al 100% per le superiori e capienza ridotta sui mezzi pubblici

  • "Da cinque giorni aspettiamo il risultato del secondo tampone", la storia di una famiglia novarese

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte: chi può spostarsi tra le 23 e le 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento