rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Sport Galliate

Premiate le eccellenze del pugilato galliatese

La Boxe Galliate e gli atleti del settore giovanile e dilettante ricevono gli attestati di merito per i risultati raggiunti nel 2013

Lo scorso sabato pomeriggio, a Torino, le società pugilistiche sono state convocate dal Comitato regionale Piemonte e Valle d’Aosta per la consueta assemblea. All’ordine del giorno era prevista, tra gli altri punti, la premiazione degli atleti che si sono distinti per meriti e obiettivi raggiunti nell’anno che si è appena concluso.

Il folto gruppo dell’Asd Boxe Galliate era presente, con dirigenti, tecnici ed atleti. Sono stati premiati i giovani pugili per gli eccellenti risultati che hanno raggiunto nelle varie gare del 2013, tra cui anche le vittorie alla Coppa Italia Giovanile che si è svolta lo scorso oOttobre a Livorno. Gli attestati di riconoscimento sono stati quindi consegnati a Enrico Avvignano (medaglia d’argento alla Coppa Italia Giovanile 2013), Riccardo Gaio,  Federico Galdabino (medaglia d’oro alla Coppa Italia Giovanile 2013), David Ghirardini, (medaglia d’argento alla Coppa Italia Giovanile 2013), Diego Ribellino, Giacomo Schiavon e Lorenzo Vella (medaglia d’oro alla Coppa Italia Giovanile 2013).

È toccata poi ai due atleti che hanno conquistato il titolo di Campioni Regionali Assoluti 2013, qualificandosi e combattendo sul ring dei Campionati Assoluti Elite 2013 che sono andati in scena lo scorso dicembre proprio a Galliate. Andrea Bertaggia e Dario Privitera hanno ritirato il premio come Campioni Regionali per i 69 kg e per i 64 kg, rispettivamente.

Ultimo, ma non per importanza, l’attestato di premiazione alla società. Il merito è per l’ottima e soddisfacente organizzazione dei Campionarti Assoluti Elite 2013 dello scorso Dicembre. Merito che va alla società tutta: ai dirigenti con anche i collaboratori volontari, ai tecnici e agli atleti agonisti e amatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiate le eccellenze del pugilato galliatese

NovaraToday è in caricamento