rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Sport

Empoli Novara, le probabili formazioni | Gara decisiva

Gli Azzurri ci credono e andranno ad Empoli per vincere. Pesce guarderà la partita dalla tribuna del Castellani. Anche tra Brescia e Livorno è finita 1-1, solo domani sera sapremo chi si aggiudicherà la finale

Empoli-Novara, in programma domenica 26 maggio alle 20.45, sarà diretta da Mariani di Aprilia, insieme agli assistenti arbitrali Schenone di Genova e Gava di Conegliano. Il quarto ufficiale sarà Manna di Isernia, inoltre per le gare di play off di serie B sono stati predisposti anche gli arbitri addizionali come in serie A, controlleranno quindi la linea di porta Nasca di Bari e Palazzino di Ciampino.

QUI EMPOLI – Il tecnico Sarri: “Siamo stati noi a riuscire a tenere in vita i play off e credo sia giusto che ci sia concessa questa possibilità. Dobbiamo entrare in campo con l’idea di vincere la partita, non di pareggiare, è difficile entrare con questa mentalità, per noi sarà una partita mentalmente più difficile che per il Novara”. Dal primo minuto ci sarà l’ottimo Maccarone con Saponara e Regini, appena rientrati dall’allenamento con l’Under 21, invece la presenza di Croce non è sicura.

QUI NOVARA – Il tecnico azzurro Aglietti ribadisce: “Siamo ancora in corsa. Andiamo a giocarci la qualificazione, abbiamo già vinto a Empoli e possiamo farlo ancora”. Inoltre l’ad De Salvo precisa: “Noi abbiamo fatto un girone d’andata pessimo e quello di ritorno addirittura esagerato. Ora andiamo a giocarci una partita importantissima, i ragazzi hanno una gara per dare tanto, se non tutto”. Aglietti in difesa dovrebbe tenere in panchina Perticone e schierare Ludi e Colombo. In attacco il tridente Gonzalez-Seferovic-Lazzari.

PROBABILI FORMAZIONI

Empoli (4-3-1-2): Bassi; Laurini, Tonelli, Regini, Hysaj; Moro, Valdifiori, Croce; Saponara; Tavano, Maccarone. All.: Sarri
Novara (4-3-3): Bardi; Colombo, Ludi, Lisuzzo, Crescenzi; Marianini, Buzzegoli, Fernandes; Gonzalez, Seferovic, Lazzari. All.: Aglietti

Da sottolineare che il 10% degli incassi dei play off saranno destinati alle zone terremotate dell’Emilia. L’incasso sarà consegnato a Caritas italiana e quindi destinato alla realizzazione di strutture finalizzate alla promozione dello sport con l’obiettivo di rafforzare il tessuto sociale ispirato ai valori di solidarietà e partecipazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli Novara, le probabili formazioni | Gara decisiva

NovaraToday è in caricamento