rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Sport

Pioggia di medaglie per il quinto trofeo NovarApnea alla piscina del pala Terdoppio

I padroni di casa del Primo Club Lacustre hanno conquistato 3 medaglie d’oro, 4 d’argento e una di bronzo

Grande successo per il quinto Trofeo NovarApnea, gara di qualificazione nazionale di apnea dinamica con e senza attrezzi. Come sempre il trofeo, che si è svolto domenica 12 marzo 2023 nella piscina dell’impianto sportivo del Terdoppio di Novara, è stato organizzato dal Primo Club Lacustre Sommozzatori.

Una gara partecipatissima, con oltre 230 atleti di ben 27 squadre provenienti da tutta Italia, che hanno gareggiato a rana, con le pinne o con la monopinna sotto la superficie dell’acqua.

In categoria élite femminile rana l’oro è andato a Tina Flora Acone del club Sottopressione, l’argento invece a Cinzia Cresseri del Primo Club Lacustre Sommozzatori. Sempre nel femminile, primo gradino del podio nella dinamica bipinne per Livia Bregonzio, seguita da Arsela Lufi e da Laura Nebuloni, tutte atlete del club Sottopressione. Con la monopinna invece si è aggiudicata l’oro Cristina Rodda del Sottosotto, mentre l’argento è andato a Caterina Cappelli di H2bo e il bronzo a Marta Bignazzi del Sottopressione.

In categoria élite maschile rana oro per Federico Scicchitano del Goggler Club Milano, argento per Alessio Sommacal dello Sporting Lodi, bronzo a Giorgio Marcandelli del Centro Sub Bergamo. Nella specialità bipinne oro per Mauro Generali di H2bo, che con 261,58 metri percorsi sotto la superficie dell’acqua senza respirare ha anche stabilito il nuovo record italiano, seguito da Paolo Fontana dello Sporting Lodi, mentre il bronzo è andato ad Emile Castelnuovo del Sottopressione. Nella monopinna maschile si è aggiudicato il primo gradino del podio Matteo Airoldi del Tilikum Club, seguito da Amedeo Comoglio del Sottosotto e da Marco Masi di Paviapnea.

I padroni di casa del Primo Club Lacustre si sono guadagnati 3 medaglie d’oro, 4 d’argento e una di bronzo, in particolare nelle categorie femminili: oltre a Cinzia Cresseri in élite, Martina Patti è salita sul primo gradino del podio in seconda categoria pinne, oro per Patrizia Vaccino e argento per Sara Camisani tra le esordienti rana, oro esordienti pinne per Maddalena Benedetti e oro anche per Marta Garcia Billo tra le juniores. Nel maschile invece argento per Aldo Pazienza e bronzo per Davide Da Ruos tra gli esordienti pinne.

Da segnalare le ottime prestazioni di molti atleti del Primo Club Lacustre Sommozzatori: in élite Barbara Arinci, Cinzia Cresseri, Mirko Marterizzato, Fabrizio Mastelli, Marco Alleva, Carlos Garcia Zinsel, Nicola Manfredi, Alessandro Magri e Daniele Morganti. Nella categorie invece hanno gareggiato Maria Elena Andreis, Marco Gazzaniga, Davide Baschieri, Alberto Poggiali, Enrico Pampuri, Marco Pizzi, Mikhall Barnau, Umberto Bovio e Alberto Ragni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia di medaglie per il quinto trofeo NovarApnea alla piscina del pala Terdoppio

NovaraToday è in caricamento