Oleggio Magic Basket: contro Lucca grande rimonta degli Squali, ma non basta

Confitta per i ragazzi di coach Remonti nella quarta giornata di campionato

L'Oleggio Magic Basket perde 87-79 contro Basketball Club Lucca

Una grande rimonta da un -15 e poi ancora una battaglia intensa all’ultima azione. Purtroppo arriva la sconfitta per gli Squali al PalaTagliate: nella quarta giornata di campionato l’Oleggio Magic Basket perde 87-79 contro Basketball Club Lucca.

Banchi regala il primo vantaggio a Lucca (4-0), gli Squali impiegano qualche azione a ingranare con qualche tiro sbagliato, poi è 4-6 con Benzoni, Pelliciari e Pilotti. Banchi pareggia e parte un confronto punto a punto (10-11, tripla di Testa). Petrucci la infila da tre, Pelliciari allo scadere e Pilotti anche lui da tre stanno a un possesso di distanza (17-16). Banchi e Genovese firmano il 23-16, Testa ancora da tre rimane vicino (23-19), è ancora punto a punto e nel finale sale in cattedra Benzoni (29-25). Ancora punto a punto, Somaschini in mezzo al traffico, si prende anche il tiro in più anche se non va a buon fine, Pilotti da solo in area porta Lucca al time out, ma al rientro sono ancora gli Squali a farsi sentire con Giacomelli che fa una giocata delle sue in difesa e Benzoni a sparare dalla sua distanza (33-34). I padroni di casa poi hanno opportunità di girare in lunetta e non sprecano nulla (42-34), Benzoni accorcia e chiude Genovese a metà dalla lunetta (43-36).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla ripresa Grugnetti la spara da tre e poi corre dritto in contropiede dopo la stoppa di Giacomelli su Vico (43-41), e poi ancora lui infila uno 0-4 che vale il pareggio 45-45. Kushchev fa gioco da tre punti, Testa risponde nello stesso modo e impatta di nuovo (48-48). Purtroppo gli Squali non trovano più la via del canestro e con qualche pasticcio in attacco ne approfitta Lucca che piazza un parziale di 13-0 che vale il 61-48 alla terza sirena. Bertocchi sotto canestro accorcia (61-50), Del Debbio spara da tre e Pilotti restituisce (64-53) e poi centra il libero per un tecnico ai padroni di casa (64-57). Gli Squali perdono palla e Lucca piazza un altro parziale che vale il 72-57. E’ Pilotti a trascinare i compagni sia dall’arco sia dall’area (74-65). Drocker e Del Debbio scappano ancora, Giacomelli è preciso e si prende il tiro in più e poi infila anche la tripla che toglie la doppia cifra di vantaggio (79-71). Gli ultimi due minuti sono una battaglia serrata, Testa è preciso ai liberi (82-75), poi Benzoni in area (84-77), gli Squali sporcano la palla per accorciare ancora di più e Lucca chiude ai liberi: 87-79.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Auto si ribalta sui binari ad un passaggio a livello nel novarese: sfiorato l'incidente ferroviario

  • Coronavirus, arriva il 12 luglio a Novara il laboratorio mobile per i test sierologici

  • Novara, i carabinieri fanno irruzione in un appartamento e trovano decine di oggetti rubati

  • Scontro tra un camion e un treno merci sui binari della Domodossola-Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana dell'11 e 12 luglio

Torna su
NovaraToday è in caricamento