rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Sport

Novara, si torna già in campo: obiettivo Triestina. Cevoli: "Dobbiamo gestire le energie e non sbagliare niente"

Le parole di mister Cevoli alla vigilia del match contro la Triestina

È un mister Cevoli che si presenta col sorriso in conferenza stampa per presentare il match contro la Triestina. E non potrebbe essere altrimenti, dopo 6 punti ottenuti nelle prime due partite in Serie C dal suo Novara. Domani sera c'è la possibilità di continuare per questa strada tra le mura amiche contro un'avversaria senz'altro insidiosa e piena di storia. Il tecnico ha presentato così la sfida: "Quando giochi dopo tre giorni, la gestione delle energie può diventare un problema, soprattutto all’inizio. L’allenamento di oggi mi dirà come sta la squadra e i ragazzi che hanno giocato più minuti in queste gare. Noi abbiamo cercato di dare intensità durante gli allenamenti, per ora i risultati dicono che siamo stati bravi e fortunati a muoverci in questo senso, ma c’è ancora tanto lavoro da fare.

Prosegue: "Incontriamo una squadra che era partita tra le favorite, c’era molto entusiasmo all’inizio, ora hanno raccolto 1 punto in due partite e magari c’è qualche malumore, ma rimane una formazione forte, con calciatori che hanno vinto campionati. Bisognerà stare molto attenti e non sbagliare niente. La partita di sabato a Mantova andava chiusa prima, abbiamo avuto tante occasioni per farlo, è quello che ho detto anche ai ragazzi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, si torna già in campo: obiettivo Triestina. Cevoli: "Dobbiamo gestire le energie e non sbagliare niente"

NovaraToday è in caricamento