Final four di SuperCoppa: la Igor ha nel mirino Vicenza

Appuntamento il 5 e 6 settembre

Vicenza

Nel mirino della Igor Volley c'è Vicenza, palconoscenico delle Final Four di SuperCoppa per la precisione in Piazza dei Signori. E’ la decisione della Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport: semifinale e finalissima della prima competizione della stagione 2020/2021 avranno come scenografia la Basilica Palladiana, la Torre Bissara, la Loggia del Capitaniato, il Palazzo del Monte di Pietà e la Chiesa di San Vincenzo.

L’appuntamento è fissato per sabato 5 settembre con le due sfide e poi la finalissima domenica 6 settembre, alle 21.15, in diretta anche televisiva su Rai 2.

Le squadre (12 in tutto con Conegliano già qualificata per Vicenza, mentre Busto entrerà in gioco nel secondo turno) scenderanno in campo però a partire da settimana prima, nel weekend del 29 e 30 agosto, per due turni a eliminazione diretta che eleggeranno le altre tre squadre pronte a contendersi il trofeo.

Ottavi e quarti di finale saranno in casa per la Igor Volley: le Igorine se la vedranno prima con Perugia e poi, in caso di passaggio del turno, con la vincente fra Casalmaggiore e Firenze fra l’1 e il 2 settembre. In caso di accesso alla semifinale, Novara sfiderà in Final Four una tra Busto Arsizio, Chieri e Bergamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

  • Coronavirus, ancora 7 decessi negli ospedali di Novara e Borgomanero

Torna su
NovaraToday è in caricamento