Sport

Tennis Piazzano, per il novarese Fonio un'ottima prestazione in Croazia

Una vittoria in doppio e una in singolo

Tennis Piazzano luccicante in Croazione grazie agli atleti Giovanni Fonio e Pietro Rondoni, sugli scudi nei tornei ITF disputati in Croazia. Il n. 1 del Club novarese, vinto il doppio in coppia con il connazionale Bortolotti, nel torneo di Porec dove Rondoni è stato finalista in singolo, battuto nell’atto finale dall’americano Damm, è stato semifinalista in singolo in quello successivo di Rovjni, ma poi ha messo la ciliegina sulla torta in quello di Opatija dove, da testa di serie n.7, ha infilato un percorso netto che l’ha portato alla vittoria. Fonio ha battuto infatti nei 16imi l’argentino Otegui (2-0 6-3/6-4), negli ottavi il connazionale Arnoldi (6-3/6-1), poi nei quarti ha dovuto affrontare il derby con Rondoni, che a sua volta aveva battuto nell’ordine prima l’argentino Monzon e poi il francese Legnant, imponendosi con un doppio 6-3.

In semifinale il novarese ha avuto ragione dell’ucraino, Ovcharenko (6-2/6-4) a cui ha fatto seguito l’ultimo atto dove Fonio si è imposto con autorità al friulano Dambrosi con l’ennesimo 2 a 0 (6-2/6-3). Con i punti conquistati in questi tornei, Fonio, che era partito 522 ATP, ha sfondato quota 500, approdando al suo best ranking, cioè al 474° posto della classifica mondiale che gli apre le porte almeno alle fasi di qualificazione dei più importanti tornei Challenge da 25.000 $.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis Piazzano, per il novarese Fonio un'ottima prestazione in Croazia

NovaraToday è in caricamento