rotate-mobile
Sport

Igor Volley Novara: vittoria nella prima gara di ritorno contro Terre Verdiane

Le ragazze di Stefano Colombo conquistano 3 set, vincendo su un terreno avversario. Colombo: "Sono contento del risultato ma non abbiamo brillato, ancora troppe fasi nervose da gestire"

Riparte il campionato, e la Igor Volley Novara torna a vincere.

Due ace della Decordi prima del punto messo a segno dalla Rosso che va in battuta (3-1). Comincia così la prima gara di ritorno del campionato di serie A2 femminile davanti a un pubblico di circa 200 spettatori. Pareggia la Igor con Bramborova (5-5) e colpiscono incisive anche Giuliodori e De Carne. Ma il primo time out tecnico è delle parmensi 8-7. Ci si ruba punti a vicenda (11-11), poi Novara avanza (12-14) conquistando la seconda pausa (13-16). Tra servizi errati e leggerezze varie, le ragazze di Colombo vanno avanti senza strafare (16-22, 18-23) ma conquistando il primo set 19-25.

Si ricomincia a ritmi abbastanza serrati (3-4) e gli errori di De Carne e Giuliodori concedono strada alle padrone di casa che si aggiudicano il tempo tecnico per 8-6. In quel di Fidenza si macinano punti (11-8), Novara sbaglia tanto (14-11) così Colombo apporta modifiche: Bersighelli e Candi su Kim e Giuliodori, supportate dal tifo del Baluardo al seguito in trasferta. Ottima rimonta della capolista (15-16) che cerca di ritrovare l’equilibrio ma il ritmo è spezzettato (17, 20 e 23 pari). Il guizzo delle Terre Verdiane non sortisce effetto: la capitana azzurra mette al sicuro la seconda frazione per 23-25.

Nuovamente in campo la regista Kim e la centrale Giuliodori mentre le emiliane riprendono agguerrite (3-3). Novara sa cosa vuole (5-8, 6-10) e sa come ottenerlo. Eppure non gira al meglio e si trova costretta a gestire le fasi critiche (9-12, 12-14) per conquistare il secondo time out tecnico con un margine di quattro lunghezze 12-16. Coach Botti prende una pausa sul 12-18, lo scarto si riduce (15-20), Colombo concede un secondo ingresso a Bersighelli ma non basta. Novara chiude il match 17-25.

"Sono contento del risultato ma non abbiamo brillato - ha commentato coach Colombo - ci sono ancora troppe fasi nervose da gestire e riequilibrare. Il bello della squadra però è che, nonostante i momenti agonisticamente complicati, le ragazze trovano la giusta compattezza per risalire la china ed espugnare il terreno avversario".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Igor Volley Novara: vittoria nella prima gara di ritorno contro Terre Verdiane

NovaraToday è in caricamento