Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Borgomanero: Twirling Santa Cristina, medaglie anche per le più piccole

La prima prova di "Twirl For Fun" parte da Carrù con ottime prestazioni per il Twirling Santa Cristina. Numerose le soliste in campo con tante medaglie e due squadre sul podio: oro per i Girasoli e argento per le Roselline

Carrù

Dopo la sospensione nel mese di febbraio della prima gara in calendario, la stagione agonistica è iniziata anche per il settore promozionale, il “Twirl For Fun”, nel palazzetto dello sport di Carrù.

Due intense giornate hanno aperto la stagione 2017 portando ottimi risultati sia per le squadre che per le prove individuali della rappresentanza di Santa Cristina.

Corpo libero, Freestyle, Duo e Squadre sono le divisioni presenti e previste nelle gare del settore promozionale del Twirling. A differenza della serie A, B e C, in questa categoria viene stilata una classifica, si rientra nelle varie fasce in base al punteggio ottenuto durante la prova.

In particolare da segnalare le due medaglie alle squadre: oro per i Girasoli, in campo sulle note di True Colors, e argento per le Violette, che hanno presentato una coreografia ispirata a Lilo e Stitch.

“Il settore promozionale ha estrema importanza per la nostra società, permette alle atlete più giovani, per regolamento a partire dai 6 anni di età, di approcciare e familiarizzare con l’aspetto agonistico della disciplina, che impone regole precise e permette loro di misurarsi con altre società. Durante gli allenamenti prepariamo coreografie individuali, di coppia e di squadra, che vengono poi portate in campo proprio durante le competizioni promozionali. Questa prima gara è stata un successo, una pioggia di medaglie, sono molto contenta!”, dichiara Sabina Valsesia, coach della società.

Prossimo appuntamento l'1 e 2 aprile con la Serie B e C a Ovada.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgomanero: Twirling Santa Cristina, medaglie anche per le più piccole

NovaraToday è in caricamento