Sport

U19 finali nazionali: l’avventura delle Igorine si conclude con un settimo posto

Termina con un settimo posto l’avventura delle Igorine alle finali nazionali Under 19 di Agropoli. La Igor Volley si congeda dalla competizione con una vittoria 3-0 (25-13; 25-23; 25-18) contro Wekondor Catania: la squadra di Matteo Ingratta ha iniziato al meglio il match e poi ha imposto il proprio gioco negli altri due, trovando buone soluzioni in quei momenti di punto a punto. Nel complesso la formazione ha giocato quattro partite con due vittorie e due sconfitte: vittoria 3-0 contro Volley Friends Roma, sconfitta 3-2 contro Imoco Volley San Donà e sconfitta 3-1 contro Chorus Lemen Almenno.

Con questa tre giorni di gare si chiude ufficialmente la stagione 2020/2021: la squadra prima di approdare a queste finali, ha trionfato in finale territoriale e regionale e ha centrato una storica promozione in serie A2 disputando il campionato nazionale di B1.

Igor Volley Trecate – Wekondor Catania3-0 (25-13; 25-23; 25-18)

Igor: Belletti 10, Orlandi ne, Bolzonetti ne, Badalamenti 11, Pandolfi 4, Frigerio ne, Bartolucci 5, Picchi, Giorgetta, Palazzi 4, Tellone (L), Garavaglia (L), Nardo 12, Costantini 6. All. Ingratta.
Catania: Lo Porto 4, Sturniolo 1, Franceschini 2, Davi (L), Ferrarini 10, Isgrò 1, Riferi 9, Colombrita ne, Cangialosi, Barbaro 10, Giliberto, Giambanco ne. All Zoratti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

U19 finali nazionali: l’avventura delle Igorine si conclude con un settimo posto

NovaraToday è in caricamento