rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Volley

Le igorine tengono testa alla corazzata Legnano, 3-0

Nonostante il risultato di 3-0, l'Agil Volley lotta punto a punto in casa della seconda della classe

Un'altra prova di concretezza delle Igorine. La B1 di Matteo Ingratta cede 3-0 (25-21; 25-21; 25-21) alla Fo.co.l Legnano, la seconda corazzata del girone, nella prima sfida di recupero del campionato. Le Igorine hanno lottato per tre set, sono state in vantaggio e sono state brave in più occasioni a ricucire.

Perfetto opposto a Sassolini H., Pandolfi e Galliano al centro, Sassolini V.  e Bosso schiacciatori, Badalamenti libero. Le Igorine partono con tanta energia (4-7) e sono brave a tenere il vantaggio anche nei tentativi di avvicinamento avversario (9-11). Legnano si fa sotto e dal 13-14 passa al 15-14 con di mezzo la pausa chiamata da Ingratta. Le padrone di casa accelerano un po’ (20-17), sul 24-20 le Igorine cancellano una palla set, finale 25-21.

Il secondo set è una vera battaglia; le trecatesi si fanno sentire a muro (3-3), Legnano si porta più volte avanti di un punto, la Igor è sempre pronta a impattare (8-8 e poi 13-13). Sono stavolta le Igorine a portarsi avanti (15-17) ed è pausa per le padrone di casa; dopo un lungo scambio è Legnano a pareggiare 17-17 e sul 19-17 è time out per Ingratta. Mini break che vale il 20-20, sul 21-21 è Legnano ad accelerare e chiudere 25-21.

Punto a punto ancora in avvio di terzo set (5-5), poi però le padrone di casa per la prima volta da inizio partita scappano sul 15-7; le Igorine sono pazienti, dal 16-8 accorciano al 16-12. Arriva un altro parziale casalingo ed è pausa per le trecatesi (21-13). La partita non è assolutamente finita, le Igorine con due ace si portano sul 21-17, poi il tabellone dice 22-20. Lottano in difesa le Igorine e Legnano fatica per mettere a terra il punto che vale il 23-21; un attacco out vale il 24-21 e arriva il terzo finale identico agli altri due: 25-21.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le igorine tengono testa alla corazzata Legnano, 3-0

NovaraToday è in caricamento