rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Volley

Igor Novara, la Herbots saluta e va a Firenze

La schiacciatrice belga lascia la maglia azzurra dopo due anni e si appresta ad abbracciare il progetto bisontino

La Igor Novara, autrice di una stagione ben al di sotto delle aspettative, inizia a ritoccare l'organico e lavora sul fronte delle uscite. Oggi è toccato alla schiacciatrice belga Britt Herbots, che lascia l'azzurro piemontese per passare a quello del Bisonte Firenze, società che con questo colpaccio ha dimostrato di essere molto ambiziosa e che ha dato oggi in giornata l'annuncio ufficiale. Dopo due stagioni è tempo per lei dunque di affrontare una nuova avventura. 

Queste le sue parole, riprese dal sito azzurrasancascianovolley.it: "Ce l’abbiamo fatta e sono contentissima di essere qui. Una bella opportunità, un bel gruppo, un bel palazzetto: non vedo l’ora di indossare questa maglia. Palazzo Wanny è un valore aggiunto,  quando ho giocato qui con Novara mi è davvero piaciuto tanto tutto, ma ho guardato anche la squadra e mi ha convinto . Il gruppo è la cosa più importante. Questo gruppo quest’anno ha fatto davvero bene anche contro le squadre più forti e blasonate e forse con qualche innesto giusto, possiamo migliorarci. Firenze ha giocato sempre bene combattendo sempre fino alla fine, sono ragazze giovani, che lavorano tanto e questo pensiero mi fa stare bene, perché entrare in palestra con compagne giovani con un potenziale enorme che ogni giorno vengono in palestra con il sorriso per lavorare è già un ottimo punto di partenza. La conoscenza di Van Gestel, e i suoi racconti hanno facilitato la mia scelta. Credo sia il posto giusto per me adesso. Il progetto mi piace tanto, ho avuto altre offerte ma quando ho conosciuto Wanny mi sono innamorata e mi sono detta: ho deciso vado a Firenze. Sono qui con ambizione, possiamo fare uno step in più e magari portare una bella coppa Europea in questo palazzetto, sarebbe veramente bello. Adesso è presto, ci sarà tempo per lavorare e poi vedremo all’inizio della stagione come funzionerà. A Firenze ero stata solo una volta a Capodanno due anni fa, non c’è paragone con nessun’altra città, ma avrò tempo per viverla". 

E' il secondo addio in casa novarese dopo quello di un'altra schiacciatrice, l'olandese Nika Daalderop, che su Instagram ha fatto capire che l'avventura in questa squadra è terminata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Igor Novara, la Herbots saluta e va a Firenze

NovaraToday è in caricamento