rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Volley

A1 femminile, la Igor Novara presenta i primi due volti nuovi

Nella suggestiva cornice della Locanda Della Staffa fanno la conoscenza con il loro nuovo ambiente le ultime arrivata Danesi e Carcaces

Ripartire con tanta voglia di tornare a vincere. Con questo spirito la Igor Novara si sta muovendo per allestire un roster di primissimo livello e la dimostrazione sono gli ingaggi di Anna Danesi e Kenia Carcaces, perfezionati nelle ultime ore. Le ultime arrivate hanno già avuto modo di fare la conoscenza con le nuove arrivate ieri, quando nel tardo pomeriggio, nella prestigiosa cornice della Locanda Della Staffa, sita in Marano Ticino, è avvenuta la presentazione ufficiale. Per loro un piatto di riso al gorgonzola, giusto per sottoporsi al cosiddetto "battesimo azzurro". Non sono volute mancare all'appuntamento alcune delle atlete più rappresentative della squadra, vale a dire Cristina Chiichella, capitano, Caterina Bosetti, vice ed infine la bandiera Sara Bonifacio.

Ad aprire la sequenza degli interventi è suor Giovanna Saporiti, presidente del club: "Nel rivedere le ragazze, nel percepire l’entusiasmo delle nuove, mi sta già venendo voglia di ripartire con la nuova stagione, che purtroppo quest’anno inizierà tardi. Queste ragazze, che sono sicura faranno del loro meglio con la nostra maglia, hanno un compito importante anche perché sono la punta di un iceberg gigantesco, punto di riferimento delle tante bambine che nel nostro settore giovanile crescono seguendo le loro gesta e sognando di poterle ripetere".

Fiducia anche nelle parole di Fabio Leonardi, title sponsor Igor Gorgonzola Novara: "Siamo convinti che il roster in allestimento sia decisamente valido e che ci possa permettere di vivere una stagione importante, di livello. Abbiamo piena fiducia nello staff e nelle atlete confermate, oltre a essere convinti che le nuove arrivate potranno portare un contributo importante in termini di tecnica e di personalità. Ringrazio tutti gli sponsor, che nel tempo sono diventati amici e il cui impegno ci permette di mantenere invariate le nostre ambizioni e i nostri obiettivi".

Eccoci alle dirette interessate. Anna Danesi, nuova centrale della Igor, spiega l'evolversi della trattativa: "Con il direttore Enrico Marchioni abbiamo trovato molto rapidamente un’intesa e una quadra, perché Novara è stato da sempre un club che era nelle mie mire e che al tempo stesso mi stimava. Qui ritrovo le mie stesse ambizioni, voglio fare bene e voglio vincere e sono convinta che in azzurro possa trovare ottime condizioni per riuscirci. Il fatto che conosca già tante compagne e che condividerò l’estate in nazionale con loro sarà un fattore importante per favorire il mio rapido ambientamento e per costruire qualcosa di importante".

Infine la neo schiaccatrice Kenia Carcaces: "I club come Novara sono sempre stati la mia ambizione, con tutto il rispetto per le altre squadre io so che oggi arrivo in una delle realtà migliori in Italia e non solo. So che qui ci sono pressioni, che si gioca per vincere, ma non è una cosa che mi possa preoccupare, sono pronta e consapevole di avere una grande occasione. Non vedo l’ora di mettermi al lavoro per contribuire al cammino della squadra e per ricambiare la fiducia del club e dello staff tecnico". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A1 femminile, la Igor Novara presenta i primi due volti nuovi

NovaraToday è in caricamento