rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Volley

Volley A1 femminile, la Igor Novara accoglie McKenzie Adams: "Qui per vincere il più possibile"

La schiacciatrice statunitense è stata presentata questa mattina al PalaIgor alla presenza di tutto lo staff dirigenziale e non ha mostrato alcun timore reverenziale per la nuova avventura che si accinge ad affrontare

Dopo i primi giorni di attività, la fuoriclasse statunitense McKenzie Adams è stata ufficialmente presentata questa mattina, nella sala stampa del Pala Igor. Un'occasione per condividere le sue prime emozioni in maglia azzurra ma anche per parlare delle aspettative in vista della nuova stagione.

"Siamo felici e orgogliosi di avere McKenzie con noi - ha presentato l'atleta suor Giovanna Saporiti, Presidente del club - e siamo fiduciosi sul fatto che possa rappresentare un punto di riferimento importante per le compagne e per la squadra. Per noi è un'atleta importante, che stimiamo da tempo e che siamo davvero contenti di avere finalmente con noi. Il suo talento e la sua esperienza potranno fare la differenza".

Parole condivise anche dal "patron" Fabio Leonardi: "Tre anni fa avevamo già tentato di portarla a Novara ma sapete come va il mercato: non sempre ci si incontra al primo tentativo. Quando c'è stata la possibilità di portarla a Novara non abbiamo esitato, consapevoli del suo valore e forti di una stima condivisa da tutto il comitato tecnico nei suoi confronti".

"Tutto è nato la scorsa primavera - ha raccontato il direttore generale Enrico Marchioni - e la trattativa è stata lineare: c'era la nostra volontà di avere McKenzie con noi e c'era il suo desiderio di tornare in Italia e di farlo in un club prestigioso come il nostro. Siamo convinti che il suo gioco possa esaltarsi con quello della regista Jordyn Poulter e non vediamo l'ora di poterle ammirare all'opera in campo".

La schiacciatrice statunitense non ha nascosto il proprio entusiasmo: "Le ambizioni della squadra sono facilmente intuibili: vogliamo vincere più possibile. Sappiamo di poter contare su un'altra squadra che ci supporterà quotidianamente, composta da staff tecnico, dirigenti e sponsor e questo ci permetterà di rendere al massimo. Sono pronta a dare ogni giorno il meglio di me per offrire un contributo importante alle mie compagne e al club, che ringrazio per l'occasione offertami. Queste prime settimane di lavoro sono molto importanti: stiamo preparando il campionato sul campo ma anche imparando a conoscerci e a comunicare tra noi. Quando rientreranno anche le altre nostre compagne, le cose miglioreranno ulteriormente e finalmente inizierà la stagione. Cosa mi aspetto? Grandi battaglie! Il campionato ha alzato ulteriormente il livello e ogni partita andrà sudata dal primo all'ultimo scambio, come d'altra parte in Italia accade sempre. Noi vogliamo essere protagoniste"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, la Igor Novara accoglie McKenzie Adams: "Qui per vincere il più possibile"

NovaraToday è in caricamento