rotate-mobile
Volley

Per la Igor Novara un posticipo di lusso: arriva una Scandicci con il morale a mille

Il Pala Igor, davanti alle telecamere di Sky, ospiterà il match tra la capolista e la vincitrice della Challenge Cup. Fersino: "Vogliamo mantenere il primo posto, servirà una grande prova"

Nuovo big match in vista per la Igor Volley di Stefano Lavarini, che domani sera alle 19.30 al Pala Igor (posticipo per la diretta su Sky Sport, oltre che in streaming su Volleyball World TV) riceverà Scandicci, contro cui, nella gara d’andata, è arrivata l’ultima sconfitta in campionato per le azzurre. Sarà un match importantissimo per le azzurre tanto quanto per le toscane: entrambe le formazioni sono infatti in lotta aperta per il proprio piazzamento in vista dei playoff Scudetto. Le toscane, guidate dall’ex Massimo Barbolini (vincitore a Novara di una Champions League, due Coppa Italia e una Supercoppa Italiana), sono reduci dal successo nella finale di Challenge Cup contro Tenerife.

Vigilia speciale per il club azzurro, che ha ricevuto la visita del CT degli USA campioni olimpici, Karch Kiraly, leggenda del volley mondiale. In occasione del match di domani, inoltre, in attesa della riapertura del bar interno al palazzetto, sarà inaugurato il nuovo punto ristoro esterno, in prossimità della biglietteria.
 
Eleonora Fersino (libero Igor Gorgonzola Novara): "Dopo la grande battaglia con Chieri, ci aspetta un'altra partita difficile, contro un avversario come Scandicci che è in lotta per le prime posizioni e che come noi ha bisogno di punti per difendere il piazzamento. Vogliamo alzare l'asticella e offrire una grande prestazione sia perché riteniamo importantissimo mantenere la nostra posizione in classifica, in vista dei Playoff, sia per la voglia di rivalsa che c'è dopo la brutta sconfitta patita all'andata in casa loro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la Igor Novara un posticipo di lusso: arriva una Scandicci con il morale a mille

NovaraToday è in caricamento