Martedì, 23 Luglio 2024
Volley

Volley A1 femminile, la Igor Novara riparte da sei conferme importanti

La società ha comunicato i nomi delle giocatrici che faranno parte del roster azzurro anche nella prossima stagione. Marchioni: "La strada per essere competitivi"

La stagione della Igor Novara, tra le più difficili di tutta la propria storia per i motivi che tutti sanno, si è chiusa con la doppia sconfitta in semifinale playoff contro Conegliano (che a partire da stasera difenderà il titolo conquistato), che ha provocato anche la mancata partecipazione alle coppe europee nella prossima stagione, ma nessuno in casa azzurra si scompone ed il pensiero principale è rilanciare in vista dell'immediato futuro

Sono state comunicate in data odierna sei conferme. Si parte dal coach Stefano Lavarini, che sarà sulla panchina azzurra per l'ottava stagione, la quarta consecutiva (in precedenza ci era già stato dal 1999 al 2003). Per quanto riguarda le giocatrici ha rinnovato per un anno l'accordo che la legava al club il libero Eleonora Fersino (per lei terza stagione in azzurro), mentre erano già sotto contratto con la società le centrali Sara Bonifacio (all'ottavo anno a Novara), Cristina Chirichella (per lei decima stagione novarese) e Anna Danesi (al secondo anno in azzurro) e la schiacciatrice Caterina Bosetti (quinta stagione in maglia Igor).

Questo il commento del direttoree generale del club Enrico Marchioni: "La conferma dell'ossatura della squadra è garanzia di continuità rispetto al recente passato e il fatto che continueranno con noi atlete che da diverse stagioni vestono l'azzurro è la dimostrazione della volontà di rilanciare la nostra sfida ad alto livello. In questo momento alcuni club italiani oltre alle solite "big" straniere hanno innalzato fortemente i propri investimenti, noi abbiamo scelto di perseguire una politica diversa, più sostenibile, ma ugualmente cercheremo di competere per i livelli cui Novara è abituata". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, la Igor Novara riparte da sei conferme importanti
NovaraToday è in caricamento