rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Volley

Polemica per i biglietti della Nazionale al PalaIgor: “Sono troppo cari”

L’amichevole dell’8 maggio tra Italia e Svezia ha scatenato un dibattito online sui prezzi ritenuti eccessivi

La Nazionale femminile guidata da Julio Velasco comincerà la stagione nel mese di giugno con la VNL, primo torneo internazionale del 2024. La Volleyball Nations League sarà fondamentale per le azzurre perché assegnerà gli ultimi punti del ranking mondiale che verrà preso in considerazione per assegnare i restanti pass per i Giochi Olimpici di Parigi. 

Le azzurre per prepararsi al meglio a questo appuntamento giocheranno in Italia due importanti Test Match contro la Svezia; l’8 maggio al Pala Igor di Novara e il 9 maggio al PalabancaSport di Piacenza. In entrambi i casi i prezzi dei biglietti per queste amichevoli hanno fatto storcere il naso. Sui social, infatti, gli appassionati di volley hanno espresso la loro perplessità per le tariffe. Basta andare sul sito di Ticketone per capire cosa è accaduto.

Al PalaIgor di Novara si va da un costo minimo di 17 euro per quel che riguarda la gradinata (ridotto in caso di Under 14 e per i due pacchetti famiglia), passando per i 22 euro delle tribune 5, 6 e 9 (con le consuete riduzioni), fino ai 28 euro relativi alle tribune 1 e 4. Per l’appunto online serpeggia il rimpianto per altri momenti storici in cui vedere la Nazionale non era così costoso, anche se bisogna tenere conto che la gestione di un impianto come il PalaIgor (luci e quant’altro) richiede un impegno economico non indifferente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemica per i biglietti della Nazionale al PalaIgor: “Sono troppo cari”

NovaraToday è in caricamento