rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Volley

Volley femminile, Velasco sceglie Danesi come nuovo capitano della nazionale

La centrale, nelle ultime due stagioni alla Igor Novara, è stata promossa nel ruolo al posto di Myriam Sylla. La novità si è appresa nel corso della presentazione della stagione delle nazionali azzurre svoltasi questa mattina a Milano

Terminata o quasi la stagione con le squadre di club (manca solo la finale di Champions tutta italiana tra Conegliano e Milano di domenica prossima ad Antalya) si torna a pensare a quella delle nazionali.

Tra meno di due settimane prenderà il via la VNL, che metterà in palio cinque posti al torneo olimpico di pallavolo di Parigi 2024, traguardo assolutamente impossibile da fallire.

Questa mattina a Milano, presso la sala del Belvedere di Palazzo Lombardia, si è svolta la presentazione dell'annata azzurra con diversi argomenti che sono stati toccati durante l'evento.

Uno di questi riguarda la scelta di colei che capitanerà la squadra allenata da Julio Velasco. Il commissario tecnico, per questo ruolo che comporta oneri e onori, ha scelto Anna Danesi, la centrale che nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia della Igor Novara, dando un contributo determinante per il ritorno al successo in Europa delle zanzare (a marzo è stata alzata al cielo la Challenge Cup).

La centrale bresciana, che nella prossima stagione non giocherà più all'ombra della Cupola di San Gaudenzio (appare probabile un suo ritorno al Vero Volley), ha ottenuto i gradi più prestigiosi scalzando Myriam Sylla, che resterà comunque parte integrante del gruppo che cercherà il pass per la rassegna a cinque cerchi.

"Cambia l'allenatore, cambia il capitano", ha liquidato così il discorso Velasco, dando così ufficialmente avvio al nuovo corso azzurro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile, Velasco sceglie Danesi come nuovo capitano della nazionale

NovaraToday è in caricamento