Trovato con cocaina e più di 8 mila euro in contanti: denunciato

Operazione messa a segno dalla questura del Vco contro lo spaccio di stupefacenti

Il materiale sequestrato

Aveva con sé della cocaina e 8.800 euro in contanti. E’ stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio ieri sera, venerdì 5 giugno, un uomo classe 1968 individuato nel corso dei consueti servizi antidroga effettuati dalla Questura del Vco contro lo spaccio di sostanze stupefacenti. 

L’uomo aveva con sé un bilancino di precisione e grammi circa di cocaina, sostanza che ha tentato di gettare ma che è stata subito recuperata dagli agenti. Dai ulteriori accertamenti tecnici, tale sostanza risultava essere di natura stupefacente, del tipo cocaina, per un peso lordo di grammi 3,5. 

Gli agenti hanno perquisito anche l’abitazione dell’uomo, trovando un ulteriore involucro contenente sostanza che dagli accertamenti tecnici, risultava essere di natura stupefacente, del tipo cocaina, per un peso lordo di grammi 2,12 circa; denaro contante e un bilancino di precisione, usato solitamente per il confezionamento delle singole dosi di stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento