Giovedì, 16 Settembre 2021
Verbano Cusio Ossola

Percepivano il reddito di cittadinanza senza averne diritto: 8 denunce in Ossola

Le 8 persone, tutte residenti a Domodossola e nei comuni limitrofi, sono state denunciate dai carabinieri

Foto di repertorio

Percepivano il reddito di cittadinanza pur non avendone diritto: scoperti dai carabinieri sono stati denunciati.

E' successo in Ossola, dove i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Domodossola, con i colleghi del Nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Verbania, hanno denunciato 8 persone, tutte residenti a Domodossola e nei comuni limitrofi: B.C. 47enne, P.P. 51enne, D.S. 53enne, G.B. 57enne, T.S. 60enne, M.C. 52enne, A.R. 50enne, G.D. 66enne.

I controlli e gli accertamenti effettuati dai militari dell'Arma, hanno permesso di ricostruire i periodi in cui il reddito di cittadinanza è stato percepito senza alcun valido titolo. I denunciati sono stati ritenuti responsabili di aver omesso di comunicare all'Inps di Verbania di non essere in possesso dei requisiti richiesti per l’ottenimento del contributo, nel caso specifico perchè "persone sottoposte a misura cautelare personale", ricevendo nei mesi scorsi denaro che, mediamente, ammontava a somme comprese tra i mille ed i 7mila euro, con un danno all’erario di circa 25mila euro complessivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Percepivano il reddito di cittadinanza senza averne diritto: 8 denunce in Ossola

NovaraToday è in caricamento