menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montecrestese, ancora senza esito le ricerche del cercatori di funghi disperso

La zona viene battuta con un drone per trovare Ferruccio Ferraris

Ore di ansia per la sorte di Ferruccio Ferraris, il 70enne scomparso domenica mentre andava a funghi nella zona dell'Alpe Coipo, a Montecrestese. 

L'uomo si era allontanato dalla propria baita presso l'Alpe Coipo in mattinata e non vi aveva fatto ritorno all'ora di pranzo, quando era atteso dai famigliari che hanno denunciato il mancato rientro. Le ricerche, che durano da due giorni, sono riprese nella prima mattina di martedì 10 settembre: sul posto i tecnici del soccorso alpino e speleologico piemontese, con la collaborazione del soccorso alpino della Guardia di Finanza, dei carabinieri e dei vigili del fuoco. Nella giornata di lunedì sono anche stati impiegati i cani molecolari, ma senza risultato.

Nelle ultime ore si sta utilizzando un drone per cercare di individuare il pensionato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Piemonte si potrà fare visita ai pazienti ricoverati in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento